Ubuntu MATE

Nuova settimana, nuovo appuntamento con la rubrica "Il mio setup" dove voi lettori potete condividere la vostra postazione informatica.

Ospite di questa sesta puntata è Fabio, un pinguino di vecchia data che nel corso degli anni ha iniziato con distro come Red Hat e slackware.
Fabio si occupa di didattica scientifica nel mondo del gelato, didattica open content e programmazione in python. Ha anche un sito web interamente dedicato alla didattica del gelato

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

The Ubuntu MATE project ha annunciato su Twitter l’arrivo delle ISO aggiornate per i dispositivi GPD Pocket, Pocket 2 e GPD WIN 2.

Ubuntu MATE 18.04.3 LTS è la terza point release di Ubuntu MATE 18.04 LTS (Bionic Beaver) ed è stato rilasciato a inizio mese parallelamente all’arrivo di Ubuntu 18.04.3 LTS. Questa nuova point release ha introdotto il kernel Linux 5.0 e un nuovo graphic stack, derivante da MATE 19.04 (Disco

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Martin Wimpress, il manutentore principale di Ubuntu MATE, ha annunciato alcune delle novità che vedremo su Ubuntu MATE 19.10.

Centro di notifica

Il plugin  indicator-notifications arriverà su Ubuntu MATE 19.10 e sarà preinstallato nelle ISO giornaliere già da da domani. Lo sviluppatore lavorerà upstream su alcune nuove funzionalità e miglioramenti specifici per Ubuntu MATE e il lavoro sarà sponsorizzato grazie al Patreon di Ubuntu MATE.

Bluetooth

Martin ha caricato Blueman 2.0.8 su Ubuntu MATE 19.10, incluse

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


Canonical ha annunciato il rilascio di Ubuntu 19.04 "Disco Dingo" dei suoi flavours ufficiali.

Ubuntu Desktop 19.04
Questa nuova versione è molto importante per gli utenti GNOME poiché porta con se GNOME 3.32 che offre agli utenti diverse ottimizzazioni che rendono GNOME più prestante.
Accanto a questo troviamo le personalizzazioni grafiche offerte da Ubuntu che comprendono un nuovo tema (icone e GTK) e le tre estensioni per GNOME Shell che rendono l'interfaccia utente di

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Nel mese di ottobre 2018 il team di Ubuntu MATE ha rilasciato le prime immagini su misura di Ubuntu MATE 18.10 per GPD Pocket e GPD Pocket 2 che includevano modifiche specifiche dell'hardware per far funzionare questi dispositivi "out of the box" senza alcun problema. Oggi  il team di Ubuntu MATE ha rilasciato le immagini di Ubuntu MATE 18.04.2 e Ubuntu MATE 19.04 per entrambi i dispositivi.

Ubuntu MATE 18.04.2 in esecuzione

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


Nelle scorse settimane è stato rilasciato MATE Desktop Environment 1.22. A seguito del rilascio molti utenti, me compreso, si sono interrogati sulla possibilità o meno di avere MATE 1.22 sulla versione finale di Ubuntu MATE 19.04, il cui rilascio è previsto per il prossimo 18 Aprile.

Nella giornata di ieri, complice l'arrivo della Beta di Ubuntu MATE 19.04, Martin Wimpress, è intervenuto sulla faccenda e ha chiarito che Ubuntu 19.04 continuerà ad

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


La versione Beta di Ubuntu 18.10 "Cosmic Cuttlefish" è stata rilasciata per Ubuntu, Kubuntu, Lubuntu, Ubuntu Budgie, Ubuntu Kylin, Ubuntu MATE, Ubuntu Studio e Xubuntu.

La Beta della prossima release semestrale di Ubuntu porta con se diverse migliorie sotto il cofano come GCC 8, X.Org Server 1.20, Kernel Linux 4.18, Mesa 18.2.1 e l'aggiornamento dei principali software. Ubuntu 18.10 vede inoltre l'arrivo del nuovo tema predefinito. Aggiornati anche i desktop environment:

  • Ubuntu 18.10 viene

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Ubuntu MATE 18.04

by ice00 on

Ubuntu-MATE Ubuntu è la distribuzione Linux basata su Debian sviluppata da Canonical disponibile gratuitamente (tramite il supporto della comunità) oppure professionalmente a pagamento. Il desktop manager utilizzato è Unity, sviluppato dalla stessa Canonical, ma sono disponibili anche gli altri desktop manager (Gnome, KDE, XFCE…) Ubuntu-MATE è uno spinoff diventato ufficiale e realizzato col desktop MATE. […]

Leggi il contenuto originale su Blog di eeepc901

Prima o poi doveva succedere. Col passare del tempo un numero sempre crescente di distribuzioni GNU/Linux sta abbandonando il supporto per i 32 bit. Martin Wimpress, leader del progetto MATE ha annunciato che Ubuntu MATE 18.10 non supporterà le architetture a 32 bit e poche ore dopo anche gli sviluppatori di Ubuntu Budgie hanno comunicato alla community la medesima scelta.

Questa decisione è dovuta al lento ma inesorabile abbandono da parte dei

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


A distanza di una settimana dal rilascio della versione LTS, il team di Ubuntu MATE ha già iniziato i lavori per il ciclo di sviluppo di Ubuntu 18.10.

Ubuntu MATE 18.10 verrà rilasciata solo a 64 bit
La prima decisione presa dal team di sviluppo è quella di abbandonare il supporto i386 a 32 bit a partire dal Ubuntu MATE 18.10. Questo significa che a partire da Ubuntu MATE 18.10 non verranno più

Leggi il contenuto originale su Marco's Box