Ubuntu 18.04

Sei mesi dopo l’arrivo di Ubuntu 18.04.2 Canonical ha annunciato da qualche giorno l’arrivo di Ubuntu 18.04.3 LTS per Desktop, Server e Cloud. Questa terza point release è ovviamente disponibile anche per tutti i flavours ufficiali: Kubuntu, Budgie, MATE, Lubuntu, Ubuntu Kylin, Xubuntu, etc

Ubuntu 18.04.3 LTS

La terza point release di Bionic Beaver.

Questo aggiornamento fornisce il nuovo stack HWE già presente su Ubuntu 19.04. Sotto il cofano è stato inserito Linux 5.0,

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


Il team di Ubuntu ha annunciato il rilascio di Ubuntu 18.04.3 LTS per Desktop, Server e Cloud così come per i suoi flavours ufficiali Kubuntu 18.04.3 LTS, Ubuntu Budgie 18.04.3 LTS, Ubuntu MATE 18.04.3 LTS, Lubuntu 18.04.3 LTS, Ubuntu Kylin 18.04.3 LTS e Xubuntu 18.04.3 LTS.

Questo aggiornamento fornisce il nuovo stack HWE backportato da Ubuntu 19.04. Questo significa il nuovo Kernel Linux 5.0 (anziché 4.15 che era il Kernel incluso al

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


Buone notizie per tutti gli utenti Ubuntu che fanno uso dei driver proprietari NVIDIA per le proprie schede video e che desiderano installare l'ultima release disponibile sulla propria Ubuntu 18.04 LTS.

Il team di Ubuntu ha infatti annunciato che a partire da ora i driver NVIDIA più recenti saranno disponibili nelle versioni LTS di Ubuntu per impostazione predefinita.

Questo significa che non sarà più necessario aggiungere PPA aggiuntivi o installare manualmente i driver.

Via

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Oggi una mini-guida per disattivare in Ubuntu e derivate la sospensione del notebook alla chiusura dello schermo (detto anche sportello o coperchio).

La funzione che permette di far rimanere il computer acceso quando si abbassa lo schermo è integrata in Windows, ma potrebbe essere non presente nelle impostazioni di Ubuntu a seconda della versione o della derivata in uso.
Questa funzionalità può tornare utile in vari casi. Ad esempio se vogliamo utilizzare schermo,

Leggi il contenuto originale su Linux – Pinguini per caso

In questa guida vediamo come configurare un indirizzo IP statico su Ubuntu 18.04. Nella maggior parte delle situazioni l’indirizzo IP viene attribuito dinamicamente dal router. Impostarlo statico può essere necessario in diverse situazioni, ad esempio se necessitate di port forwarding oppure se volete impostare un media server.

Il modo più semplice (e consigliato) per assegnare un indirizzo IP statico a un dispositivo sulla LAN è impostare un DHCP

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


Dopo uno slittamento di qualche giorno dovuto ad alcuni problemi tecnici, Canonical ha rilasciato Ubuntu 18.04.2 LTS, la seconda point release di Bionic Beaver,

Questo aggiornamento fornisce il nuovo stack HWE backportato da Ubuntu 18.10. Questo significa il nuovo Kernel 4.18 (anziché 4.15 che era il Kernel incluso al momento del rilascio di Bionic) che fornisce un miglior supporto hardware. Vengono inoltre aggiornati i driver grafici open source.
Oltre a questo troviamo i

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Lo scorso cinque Febbraio in questo articolo vi ho parlato di Ubuntu 18.04.2, che avrebbe dovuto arrivare Giovedì scorso 7 Febbraio. Questa seconda point release di Bionic Beaver è sinonimo di bug-fixing, app aggiornate e patch di sicurezza. I bug però vanno corretti senza introdurne di nuovi.
Canonical ha deciso di posticipare di una settimana Ubuntu 18.04.2 a causa di un boot error che non è stata in grado di correggere in

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

La prima point release di Ubuntu 18.04 LTS è disponibile da Luglio. La seconda invece è dietro l’angolo. Ubuntu 18.04.2 LTS, salvo ritardi dell’ultimo minuto, arriverà Giovedì 7 Febbraio. Questa release è sinonimo di bug-fixing, app aggiornate e patch di sicurezza.

Ubuntu 18.04 “Bionic Beaver” è l’ultima LTS release e sarà supportata per ben 10 anni (!) come confermato da Mark Shuttleworth qualche mese fa.

La prima point release non ha portato grossi

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Mark Shuttleworth che ha recentemente confidato di non avere intenzione, almeno per ora, di vendere Canonical ha annunciato, durante l’OpenStack Summit 2018 di Berlino, che Ubuntu 18.04 LTS sarà supportato per 10 anni:
Sono lieto di annunciare che Ubuntu 18.04 sarà supportato per ben 10 anni. Questa decisione è dovuta a causa dei lunghissimi orizzonti temporali di alcune industrie, servizi finanziari e telecomunicazioni, ma anche dell’IoT, dove vengono schierate linee di produzione

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


Mark Shuttleworth ha annunciato, durate l'OpenStack Summit 2018 di Berlino, che Ubuntu 18.04 LTS sarà supportato per ben 10 anni:

 “I’m also delighted to announce that Ubuntu 18.04 will be supported for a full 10 years. In part because of the very long time horizons in some of those industries, financial services and telecommunications, but also in the IoT where manufacturing lines are being deployed that will be in production for at

Leggi il contenuto originale su Marco's Box