Samsung

A volte quello che si pensa essere un miglioramento si rivela essere proprio l’opposto. E’ quanto emerso da analisi fatte dal Google Project Zero, un team di ricercatori di sicurezza di Google che studiano le vulnerabilità così dette “zero-day“. Il caso preso in questione è quello di Samsung che, nel tentativo di prevenire alcuni attacchi…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Linux on DeX è morto

by Elena Metelli on

Esattamente due anni fa parlavamo di questo nuovo progetto di Samsung, Linux on Galaxy (poi rinominato in Linux on DeX), rivolto principalmente agli sviluppatori, nel quale si dava la possibilità agli utenti in possesso di un Samsung Galaxy e la docking DeX di utilizzare una qualsiasi versione di Linux tramite il kernel Android. Poche ore… Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Ho parlato del progetto Linux on Dex svariate volte qui su LFFL ma non pensavo di dare così presto cattive notizie. Dopo soli 11 mesi dall’arrivo della versione Beta, Samsung ha annunciato che Samsung on Dex non verrà aggiornato e reso compatibile con Android 10.

Il progetto “Linux on Dex” consisteva in un’app da installare sui top di gamma Samsung per far girare più sistemi operativi e avere quindi una sessione di

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Lo scorso anno Samsung annunciò il rilascio di Linux on Dex, un'applicazione che consentiva, su alcuni modelli selezionati di smartphone e tablet Samsung, di poter eseguire una session di Ubuntu sul proprio device.
Oggi, dopo soli 11 mesi dal rilascio della versione Beta, Samsung ha inviato una mail agli sviluppatori nella quale annuncia che Samsung on Dex non verrà aggiornato e reso compatibile con Android 10.
"End of Linux on DeX Beta. Thank you

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Samsung ha annunciato due nuovi laptop: i modelli Chromebook 4 e Chromebook 4+. Entrambi prendono il posto del Samsung Chromebook 3, presentato ormai più di tre anni fa al CES 2016 di Las Vegas, e si basano su Chrome OS.

I Chromebooks stanno diventando sempre più completi, funzionali e potenti grazie al lavoro di Google. La casa di Mountain View ha migliorato molto il proprio sistema operativo attraverso le ultime release.

Negli ultimi mesi

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Lo scorso 9 novembre 2018, Samsung ha lanciato il programma Beta di Linux on DeX, una applicazione che consente di eseguire una sessione di Ubuntu su alcuni device Samsung con Android.

I primi due device a supportare Linux on DeX sono il Galaxy Note 9 e il Galaxy Tab S4. Fra i due device quello che senza ombra di dubbio si presta meglio a questa nuova tecnologia è senza ombra di dubbio

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Durante la Samsung Developer Conference tenutasi questa settimana a San Francisco, una delle tecnologie mostrate agli sviluppatori è stata  la beta di Linux on Dex.

L'applicazione Samsung Linux on DeX consente, su una selezione di modelli di cellulari e tablet Samsung Galaxy compatibili, di poter eseguire una sessione di Ubuntu sul proprio dispositivo insieme ad Android.

Samsung e Canonical hanno lavorato insieme per realizzare una versione modificata di Ubuntu 16.04 in grado di

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Recentemente vi abbiamo parlato della possibilità valutata da Google di permettere l’uso di applicazioni native Linux sui suoi Chromebook, e sembra che il discorso sia piaciuto al punto che non solo sta diventando una realtà, ma anche altri produttori di Chromebook stanno iniziando ad implementare questa feature.

Per iniziare ricapitoliamo un attimo: i Chromebook sono dei laptop “a basso costo” (in realtà ci sono versioni che raggiungono prezzi quasi in linea con

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Ecco le novità su Linux on DeX, il progetto di Samsung che porta Linux su smartphone.

Abbiamo già parlato del progetto Linux on Galaxy ad Ottobre, ma da allora non ci sono più state novità.

Linux on Galaxy è un’app che apre al mondo Linux anche su smartphone. L’obiettivo è installare l’app sui top di gamma Samsung per far far girare più sistemi operativi e avere quindi qualsiasi distro Linux a disposizione sul

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

L’obiettivo di Samsung è dare un contributo concreto al mondo open-source.

Dopo Microsoft anche Samsung diventa membro Platinum della Linux Foundation. L’ingresso nel fondo ha lo scopo di offrire il proprio contributo all’open source e di accelerare lo sviluppo di piattaforme di rete virtualizzate.

Il Linux Foundation Networking Fund (LFN) è, infatti, una nuova entità che si prepone l’obiettivo di migliorare l’eccellenza operativa e semplificare il coinvolgimento dei membri oltre ad aumentare la

Leggi il contenuto originale su Lffl.org