News

Il mondo dei portatili con a bordo Linux è in fermento, negli ultimi mesi sono stati diversi i nuovi prodotti immessi sul mercato. A novembre la compagnia spagnola Slimbook ha svelato il suo nuovo laptop: lo Slimbook Pro X 15. Il team di Kubuntu ha annunciato una collaborazione con Tuxedo Computers e MindShareManagement Inc portando sul mercato il primo laptop Linux Kubuntu-based, il Kubuntu Focus. System76 ha da pochi giorni lanciato

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Chi non ha sentito parlare almeno una volta di ProtonMail? Si tratta di un servizio di posta elettronica cifrata che nasce nel 2013 al Cern di Ginevra. L’obiettivo? Consentire, grazie alla crittografia, l’uso di un sistema di posta più affidabile rispetto a quelli gratuiti come i vari Gmail, Hotmail e Yahoo! (gli ultimi due sono i più bucati al mondo). I server di posta si trovano in Svizzera e il modello

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Abbiamo parlato dell’arrivo della nuova VPN WARP sviluppata da Cloudflare, da oggi in beta, e del futuro impegno di Canonical per il supporto alle schede Raspberry Pi. Oggi scopriremo come proteggere la nostra privacy creando un proxy server che ci rende anonimi sulla rete mediante una Raspi. Per farlo ci basterà uan Raspberry Pi Zero W e una buona dose di fiducia nel network Tor.

Vi guiderò nei pochi, semplci passaggi necessari

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Valve sta ultimando Proton 5.0-6. Con esso arriverà una nuova versione di Steam Play che consentirà agli utenti GNU/Linux di giocare al neo-arrivato DOOM Eternal. Il gioco sta spopolando in questi giorni sulla piattaforma di Gabe Newell.

Come sapete Valve ha lanciato da diversi mesi una versione di Steam Play che fa uso di una versione modificata di Wine chiamata, appunto, “Proton”. Proton garantisce la compatibilità con i titoli Windows e introduce

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Cloudflare ha annunciato il client WARP su desktop, per ora solo su macOS e Windows. La versione Linux non è ancora pronta ma arriverà presto. WARP è un servizio di connettività aggiuntivo ai DNS mobile su indirizzo 1.1.1.1. La rete alla base di WARP è una VPN fre.

L’azienda, specializzata in Content-Delivery Network vuole proteggere la privacy degli utenti gratuitamente. Per farlo si appoggia al medesimo protocollo usato su mobile, Wireguard.

Oltre alla

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

In passato abbiamo parlato a più riprese delle falle Meltdown, Spectre e delle relative varianti. Oggi vediamo come disabilitare le patch prodotte da Intel con una semplicissima modifica al file di configurazione Grub.

Processori Intel: disabilitiamo le patch di sicurezza

Come spiegato in questo articolo queste patch vanno a impattare enormemente sulle performance originali delle CPU Intel. Indipendentemente dalla vostra propensione al rischio, consiglio vivamente di seguire questa guida solo se si ha

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Canonical l’aveva detto ed è stata di parola: il coronavirus non sta influenzando in alcun modo lo sviluppo di Ubuntu 20.04 Focal Fossa. L’azienda ha annunciato l’arrivo della beta, con poche ore di ritardo rispetto alla tabella di marcia. Questa  beta offre agli appassionati e ai tester la possibilità di avvicinarsi ai vari cambiamenti che arriveranno con la final release attesa per la fine mese (23 aprile).

Ubuntu 20.04 Focal Fossa avrà

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Vi ho parlato diverse volte del PinePhone qui su LFFL, mi riferisco allo smartphone Linux low-cost prodotto da Pine64, aggiornandovi sul binomio PinePhoneUbuntu Touch. Il team di UBports, guidato da Marius Gripsgard, è da tempo al lavoro per migliorare l’integrazione tra l’OS e il device. Come sapete Ubuntu Touch è la diretta continuazione del progetto di Canonical e si basa su Ubuntu 16.04 LTS.

Sono molti i team di sviluppo

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

In questa guida vi ho spiegato la gestione delle unità di Systemd. Vediamo oggi un simpatico tool per effettuare questa operazione in maniera pseudo grafica: chkservice. Similmente parleremo di kmon, per la gestione dei moduli del kernel Linux.

Chkservice e Kmon: due comode utility Linux

Ogni informatico che si rispetti ha il suo personalissimo coltellino svizzero di tool, script e documenti vari, vitali nel lavoro quotidiano. La strada per costruirne uno completo e

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Il kernel Linux 5.6 è stato rilasciato pochi giorni fa da Linus Torvalds e, nel frattempo, la FSFLA ha rilasciato Linux-libre 5.6, il fork completamente free approvato dalla Free Software Foundation, distribuito con a bordo solo codice libero ed open source. Vi ho raccontato delle numerose novità introdotte da questa nuova versione del kernel, su tutte  l’integrazione della VPN WireGuard v1.0.0 e di una prima implementazione del supporto per l’USB4. Mi

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom