News

Dopo quasi un mese dalla precedente release è disponibile Mozilla Firefox 81. Andiamo dunque a riepilogare le principali novità introdotte dagli sviluppatori di Mozilla che ultimamente non naviga in buone acque. Ha dovuto licenziare ben 250 dipendenti e chiudere i servizi Firefox Send e Firefox Notes.

Mozilla Firefox 81

La più grande novità di Firefox 81 sono i nuovi controlli multimediali che consentono agli utenti di controllare la riproduzione di audio e video

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Il team di sviluppo di EndeavourOS, tramite questo post pubblicato sul sito ufficiale della distribuzione Arch based, ha annunciato la release di settembre e la versione ARM del sistema operativo.

EndeavourOS, september 2020 update

EndeavourOS è una distribuzione derivata di Arch Linux, che mira a semplificare il processo di installazione di quest’ultima. Questo obbiettivo è stato raggiunto grazie all’utilizzo dell’installer Calamares. Disponibile sia in versione offline che online, nel primo caso verrà utilizzato

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Linux Foundation, a poche settimane dal lancio della Public Health Initiative e della FinOps Foundation, ha svelato di essere al lavoro insieme a Certiverse per preparare una nuova certificazione IT entry-level chiamata LFCA (Linux Foundation Certified IT Associate). Certiverse è una startup che si occupa di certificazioni cercando di risolvere i due principali problemi che affliggono gli enti certificatori: lentezza e costo degli esami.

Stiamo migliorando gli esami rendendoli più attuali, più

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Il terzo PinePhone community edition è ufficiale da una ventina di giorni. Dopo l’edizione basata su Ubuntu Touch, lanciata ad aprile, e quella basata su postmarketOS di giugno, il sistema operativo scelto per questa nuova versione da Pine64 è Manjaro. Vi avevo già dato notizia a marzo dei grossi passi in avanti fatti da Manjaro in ambito mobile. Per chi non lo sapesse stiamo parlando di un sistema operativo basato su

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Il tool di cui vi parlo oggi rientra di diritto nella serie di articoli “utilizzare GNU/Linux completamente da terminale“. Tutti abbiamo uno o più indirizzi e-mail. Spesso però capita di volersi registrare a qualche servizio senza utilizzare la propria mail personale, magari per valutarlo prima di creare un account regolare. Online esistono decine di servizi che permettono di creare una mail temporanea, ma quanti funzionano completamente da terminale? Tmpmail assolve proprio

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Il team di KDE ha recentemente lanciato Frameworks 5.74 e il nuovo wallpaper di Plasma 5.20. Wallpaper che segna un profondo cambiamento, soprattutto dal punto di vista della tonalità, rispetto a quello dello scorso anno. Detto di questa novità andiamo a dare uno sguardo a tutte le altre migliorie che verranno introdotte in Plasma 5.20, atteso per il prossimo mese di ottobre (13/10).

Plasma 5.20: what’s new?

Da un paio di giorni è

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Tra le tre principali aziende Linux due hanno una release corporate e una non corporate, con community attive e funzionali su quest’ultimo fronte (Red Hat con Fedora, SUSE con openSUSE). E poi c’è Canonical. Canonical ha solo Ubuntu e il contributo della community, nel corso del tempo, sta diventando sempre meno importante.

Storicamente la community è stata guidata da Jono Bacon, che ha cercato di indicare la via nel corso degli anni.

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Tramite questo comunicato, pubblicato ieri sul proprio blog, Mozilla ha ufficializzato la fine di due importanti progetti, Firefox Send e Firefox Notes. Entrambi i servizi sono in fase di disattivazione e non faranno più parte dei prodotti offerti dall’azienda. Ecco i dettagli e le tempistiche dell’imminente shutdown.

Mozilla: le prime vittime dei tagli al personale sono Send e Notes

La decisione presa da Mozilla di terminare questi due servizi è sicuramente figlia, almeno

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

GNOME 3.38 Orbis è da poco disponibile, potete trovare un approfondimento in questo articolo pubblicato in mattinata. Non finiscono però qui le novità per il noto deskop environment. Il team di sviluppo, infatti, ha annunciato un cambio di numerazione per i prossimi rilasci: nel 2021 arriverà GNOME 40 e non GNOME 4.0. Dietro questa scelta ci sono motivi di coerenza logica e di marketing. Ecco quali.

GNOME 40: dalla prossima release cambia

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

GNOME 3.38 Orbis è ufficialmente disponibile e introduce una miriade di novità. Un nuovo wallpaper, in cui domina il colore blu e una varietà di forme geometriche con illuminazione frattale per texture ed effetti, un app grid rivisitato, parental control, nuove app… insomma c’è tanta carne al fuoco.

GNOME 3.38: what’s new?

GNOME 3.38 è sinonimo di 27896 modifiche, apportate da circa 901 collaboratori nel corso degli ultimi sei mesi.

La prima cosa da evidenziare

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom