Fedora supporterà totalmente il formato Mp3, finalmente libero da brevetti

Forse non molti lo sanno, ma sebbene sia possibile ascoltare file Mp3 in tutte le installazioni di distribuzioni Linux , questo famoso e storico formato non è mai stato libero. Per quanti hanno voglia di tuffarsi nella storia di questo formato, ecco il link ufficiale alle sua storia, ma nella sostanza sull’Mp3 pende da sempre un brevetto e la relazione con i software di decodifica dello stesso sono sempre stati causa di problemi di licenza all’interno delle distribuzioni Linux, tant’è che esistono pacchetti appositi (e quasi sempre “esterni” alle distribuzioni stesse), che permettono l’installazione del suddetto codec. Ebbene le cose cambieranno presto, poiché con la scadenza del brevetto sarà possibile per Fedora (e verosimilmente per tutte le altre distribuzioni) utilizzare ufficialmente il codec mp3. L’annuncio della “liberazione” è avvenuto proprio sulle pagine dei creatori del formato e detentori del brevetto, IIS Fraunhofer e Technicolor che nella nota aggiungono: We thank all of our licensees for their great support in making mp3 the defacto audio codec in the world, during the past two decades. Ringraziamo tutti i nostri licenziatari per il loro supporto nel rendere mp3 il codec audio de facto nel mondo negli ultimi 2 decenni. Già, perché qualcuno quella licenza alla fine l’ha dovuta pagare… […]

Continue reading

Fedora avrà presto pieno supporto agli MP3

Sia la codifica che la decodifica degli MP3 saranno preso ufficialmente supportati in Fedora. Lo scorso novembre sono finalmente scaduti i brevetti che coprono la decodifica degli MP3 dando la possibilità a Fedora Workstation di abilitare la decodifica MP3 tramite la libreria mpg123 e GStreamer.
Un paio di settimane fa IIS Fraunhofer e Technicolor hanno terminato il loro programma di licenza e qualche giorno fa l’ufficio legale di Red Hat ha finalmente dato il permesso di includere la codifica MP3 in Fedora.
Grazie a questo gli utenti di Fedora potranno presto convertire i supporti fisici o altri formati in MP3 senza dover includere repository di terze parti.
Continue reading

Tagliare MP3 (anche online e gratis)

Quella di tagliare MP3 è un’esigenza che, prima o poi, ci si presenta: che sia per tagliare il silenzio iniziale o finale in una traccia, per impostare una suoneria o per salvare soltanto quel pezzo di discorso che ci interessa, saper manipolare un file audio è qualcosa che può sempre tornare utile. E se non […]

L’articolo Tagliare MP3 (anche online e gratis) appare per la prima volta su ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia.

Continue reading

Codec MP3 disponibile in Fedora 25

Buone notizie per gli amanti del pinguino e della musica: il codec mp3 sarà disponibile per l’installazione. Anche se sicuramente non è famoso per la sua qualità, indubbiamente l’mp3 è uno dei formati di compressione lossy (ovvero con perdita di qualità) più utilizzati nei file audio, nonostante la sua oscura natura: è uno standard coperto da brevetti. Proprio questo motivo ha limitato fortemente la sua inclusione out-of-the-box nelle maggiori distribuzioni Linux, assicurando la presenza di solo software open nei propri media e lasciando all’utente la decisione di installare software coperto da brevetti sul proprio sistema. Ora, grazie al fatto che (fortunatamente) i brevetti sono coperti da scadenza, e che le scadenze si stanno avvicinando (l’ultima a coprire il formato scadrà in Aprile 2017), si inizia a pensare alla fornitura del codec direttamente nelle distribuzioni (o nei repository ufficiali, per intenderci). Pare quindi che Fedora sarà la prima a rendere disponibile questo codec, dopo l’ok da parte di RedHat (che ricordiamo essere la “mamma” di Fedora), nei propri repository. Come spiega Christian Schaller, sviluppatore per RedHat/Fedora e dello strato Gstreamer di Gnome: In Fedora Workstation 25 I am happy to tell you all that we are taking another step in improving […]

Continue reading

Come scaricare video YouTube con Linux

L’arrivo dei servizi di streaming online come Spotify e simili ha relegato ad un ruolo di secondo piano l’ascolto dei brani disponibili su YouTube, da sempre principale fonte per l’ascolto dei nostri artisti preferiti. Per quando riguarda il download di brani da Internet (legali e meno) Windows è pieno di soluzioni in grado di soddisfare […]

L’articolo Come scaricare video YouTube con Linux appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Continue reading

Come convertire CD audio in mp3 con Linux

Anche se è una pratica usata molto meno rispetto agli scorsi anni, convertire CD audio in mp3 resta sempre un ottimo modo per avere sempre con sé la propria musica su supporti ben più piccoli (e più moderni) del “classico” CD, senza però rinunciare a quel tocco di vintage e a quella qualità audio che […]

L’articolo Come convertire CD audio in mp3 con Linux appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Continue reading

Come convertire file FLAC in MP3

I file FLAC (Free Lossless Audio Codec) sono file audio ad altissima qualità. Riescono a ridurre il peso di un classico file audio appena estratto da un CD in un file di dimensione inferiore di circa il 10/20% senza ridurne la qualità di riproduzione in modo sensibile. Insomma è il formato adatto ai puristi del suono. Ha […]

L’articolo Come convertire file FLAC in MP3 appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Continue reading