LinuxFoundation

Ad agosto un’ondata di licenziamenti in casa Mozilla aveva creato preoccupazione per l’avanzamento di molti progetti che fanno (o facevano) riferiemnto a Mozilla stessa. Il primo progetto che ha reso chiaro che non sarebbe stato toccato da quell’avvenimento è stato Thunderbird. D’altronde, già da qualche anno c’è una governance propria, piuttosto autonoma, proprio per evitare…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Non è un mistero che gran parte delle aziende che forniscono servizi web si affidano a Linux e software open source e Facebook non fa eccezione. Per anni il social network non solo ha fatto affidamento sull’open source, ma ha anche contribuito attivamente a importanti progetti open source come per esempio React, l’Open Compute Project…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Given enough eyeballs, all bugs are shallow. Dato un numero sufficiente di occhi, tutti i bug sono superficiali. Eric S. Raymond, uno dei fondatori dell’open-source, la chiama la “Legge di Linus” ed è uno dei motivi per cui l’utilizzo di software open è diventato così popolare tra gli sviluppatori negli ultimi anni. Ma tanti occhi…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Lo scorso due luglio si è conclusa l’edizione 2020 dell’annuale evento promosso dalla Linux Foundation ,”Open Source Summit + Embedded Linux Conference North America“, prima edizione della storia, per forza di COVID, gestita in forma virtuale. I numeri che sono stati resi pubblici raccontano una storia di successo, i partecipanti sono stati 4.000, provenienti da…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

OSChina è un importante piattaforma cinese dedicata all’open-source nonché organizzatrice di eventi per la comunità. Nelle scorse settimane ha annunciato, tramite conferenza stampa virtuale, la collaborazione con la Linux Foundation APAC (Asia – Pacific) per lanciare un nuovo progetto: la Linux Foundation Open Source Software University, nella quale le organizzazioni uniranno le forze per consolidare…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

In questo periodo difficile dove molte attività, sono ferme, il mondo dell’IT invece non accenna a rallentare, specialmente in ambito finanziario dove l’utilizzo dei pagamenti elettronici (per ovvi motivi) è incrementato. FINOS (Fintech Open Source Foundation) è un’organizzazione indipendente no-profit, fondata nel 2018, con l’obiettivo di favorire l’innovazione dei servizi finanziari tramite l’utilizzo di software,…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Dopo le recenti vicende, che di fiabesco non hanno nulla, in merito ai Troll che registrano brevetti su tecnologie (e a volte anche semplici concetti) open-source c’è una buona notizia: è stata costituita un’alleanza per combattere il fenomeno. A guidare la squadra Open Invention Network (OIN), la più grossa community di protezione dai brevetti a…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

KernelCI è un sistema automatico di testing del Kernel Linux open-source e community driven nato nel 2015 per ovviare ad uno dei più grandi problemi relativi allo sviluppo di Linux: la frammentarietà. Dalle parole di uno dei fondatori del progetto, Kevin Hilman: “One of the big problems that we have now is we have six… Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!


Abbiamo recentemente parlato di FreedomEV, il progetto per consentire di rootare la propria macchina elettrica Tesla affinché certe funzionalità possano essere abilitate e ci eravamo subito interrogati sull’aspetto sicurezza.

È per questo che pur attenti alle evoluzioni seguiamo sempre con attenzione gli sviluppi software in ambito safety-critical, dove dalle applicazioni dipende la sicurezza delle persone. In questo senso la notizia del lancio del progetto ELISA da parte della Linux Foundation

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

La scorsa settimana si è tenuto a San Francisco l’Uber Open Summit 2018, evento di un giorno dedicato agli sviluppatori ed alle community che promuovono la collaborazione open source e l’innovazione su larga scala.

Il programma includeva oltre 15 talk e workshop utilizzando alcuni progetti open source di Uber tra i quali:

  • Jaeger: sistema di tracciamento distribuito per le architetture basate sui microservizi;
  • M3: gestione delle metriche su larga scala e con ampia retention,

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!