kernel

Quasi un anno fa vi abbiamo presentato Stadia, il servizio di gaming di Google online, particolare per due ragioni principali: La console è remota, un’istanza dedicata nel cloud di Google: la console locale si collega via internet ad essa e visualizza solo uno stream video, mandando man mano gli input ricevuti dal joystick. Per far… Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Rilasci dei kernel Linux per Ubuntu 18.04

by admin on

Le versioni di Ubuntu a lungo termine (LTS) permettono di ricevere aggiornamenti del kernel non sono di sicurezza ma anche di funzionalità in quanto per esempio in Ubuntu 16.04 si passò dal kernel Linux 4.4 fino alla versione 4.15. La tecnologia è lo stack HWE (Hardware Enablement) o meglio LTS Enablement Stack, così come si chiama ora.

Il motivo per cui passare al LTS Enablement Stack?
Semplice. Si beneficia di un kernel (altro…)

Lo scorso semestre sono stato abbastanza fortunato da frequentare la CPSC 508 con il meraviglioso Margo Seltzer. CPSC 508 (per chiunque non vada a UBC) è un corso di sistemi operativi della laurea specialistica/magistrale, e come parte di questo corso siamo stati tutti incaricati di lavorare su un argomento di ricerca di nostra scelta.

Per il nostro progetto, il mio gruppo ha deciso che avremmo fatto alcune ricerche che richiedevano due (altro…)

Linux e la casualità

by admin on

“Mi è stato chiesto circa l’utilità del monitoraggio della sicurezza dei livelli di entropia nel kernel di Linux. Questo richiede una spiegazione di come funziona la generazione casuale nei sistemi Linux. Quindi, casualità e il kernel Linux.

Questa è un’area in cui c’è una lunga confusione, in particolare tra alcuni sviluppatori del kernel Linux, incluso lo stesso Linus Torvalds.

Molto tempo fa (più di 20 anni), è stato progettato un generatore (altro…)

Rilasciato Linux 5.4

by admin on

E’ stato rilasciato ieri una nuova versione del kernel Linux, il cui nome progressivo è 5.4. Per approfondimenti: https://kernelnewbies.org/Linux_5.4

Questa versione include la modalità di blocco (kernel lockdown) del kernel, intesa a rafforzare il confine tra UID 0 e il kernel.

virtio-fs, un driver virtio ad alte prestazioni che consente a un guest virtualizzato di montare una directory che è stata esportata sull’host.

fs-verity, per rilevare manomissioni di file, come dm-verity, ma (altro…)

Più di un anno è passato da quando vi abbiamo spiegato WireGuard, e annunciato come il progetto volesse essere incluso nel Kernel mainstream, quello ufficiale.Pochi giorni dopo abbiamo condiviso la nostra sorpresa nel vedere un Linus entusiasta per questa tecnologia, e – quindi – ben disposto ad accettarla.Come mai allora tutto sembra fermo? Proprio in…
Read more

WireGuard è un'applicazione software e un protocollo di comunicazione gratuiti e open source per

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!