Quel momento in cui Tim Berners-Lee si mette a costruire una internet decentralizzata

Lo sapete tutti chi è Tim Berners-Lee vero? Beh, in ogni caso dovreste. È il signor Internet, suo papà, colui che ha coniato e creato l’universo HTTP che tutti i giorni sfruttiamo per navigare in Internet. Bene, quando una personalità del suo calibro annuncia su Medium che st costruendo insieme al MIT una Internet decentralizzata c’è di che essere interessati. Il nome del progetto è Solid e si propone come una via radicalmente diversa di gestire le applicazioni web il cui scopo è quello di garantire vera proprietà dei dati e maggiore privacy. Lo stesso professore la descrive così: Solid changes the current model where users have to hand over personal data to digital giants in exchange for perceived value. As we’ve all discovered, this hasn’t been in our best interests. Solid is how we evolve the web in order to restore balance — by giving every one of us complete control over data, personal or not, in a revolutionary way. Solid cambia il modello corrente dove gli utenti devono consegnare i propri dati personali ai giganti digitali [Google, Facebook, Twitter, etc.] in cambio di un servizio. Come abbiamo scoperto, ciò non è molto nel nostro interesse. Solid rappresenta come vogliamo evolvere il web […]

Continue reading

Container Security: tante dashboard esposte su internet

L’uso dei container è esploso negli ultimi anni, noi stessi abbiamo trattato dell’argomento diverse volte. Indubbiamente sono comodi: la possibilitá di testare rapidamente software senza preoccuparsi di installare le dipendenze sull’host, come anche la capacità di scalare e/o essere spostati da un sistema (o un OS) all’altro, rendono il deployment rapido e senza pensieri. Tutta questa rapidità e comodità, però, sta portando molti utenti ad un utilizzo poco responsabile degli stessi; già, perché prima, lavorando direttamente sul proprio sistema, forse si tendeva ad essere più attenti a quello che si andava a fare, ai servizi che si esponevano, alle porte che si aprivano. La natura di “scatola chiusa” dei container porta, evidentemente, gli utenti meno attenti a pensare di avere tutto sotto controllo, ma è giusto tenere sempre a mente che i container non sono altro che processi in esecuzione sul proprio sistema e come tali vanno trattati. Proprio in questi giorni uno studio effettuato da Lacework, azienda che si occupa di sicurezza sul cloud, ha portato alla luce che più di 21000 sistemi di orchestrazione ed API di container sono pubblicamente esposte su internet. Certo, seppur “solo” circa 300 di questi siano accessibili senza autenticazione, lasciando totale libertà agli […]

Continue reading

Come scaricare video con Chrome

Chrome è il browser più diffuso, in questo articolo approfondiremo tutti i modi per scaricare i video dalle pagine Web che consultiamo. Le numerose estensioni hanno consolidato il successo del browser di Google. Grazie a questi piccoli componenti aggiuntivi (addon) è davvero semplice ampliare le capacità del browser e scaricare gran parte dei video online. Sul […]

Continue reading