Guide

Ubuntu 18.04.2 LTS è stato rilasciato giovedì scorso su pc Desktop, Server e Cloud. Questa point release include aggiornamenti, bug fixing e un nuovo hardware enablement stack (hwe).

Come vi ho già accennato nell’articolo di Venerdì l’hardware enablement stack permette il supporto per hardware di nuova generazione e introduce nuovi driver e un nuovo kernel. In questo caso il kernel Linux e il display server stack derivano da Ubuntu 18.10 ‘Cosmic Cuttlefish’.

Il

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

In questa breve guida vi mostro come eseguire il downgrade di un’app / package ad una versione specifica. Vi è mai capitato di aggiornare un’app e incorrere in problemi? Incompatibilità, crash, bug… “Cavolo, non dovevo aggiornare!“. Tornare alla versione precedente non è difficile, vediamo come procedere usando apt su Ubuntu, Linux Mint o Debian (e derivate).

Ovviamente il package verso il quale volete effettuare il downgrade deve essere disponibile nei repository altrimenti

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Flatpak non rimuove un runtime dopo che l’applicazione ad esso associata è stata disinstallata dal sistema. Questo potrebbe essere un problema per alcuni utenti, soprattutto su un pc portatile, per via della crescente occupazione (inutile) dello spazio su disco.

Dovete sapere che le applicazioni Flatpak dipendono dai runtimes, overo un set essenziale di librerie e servizi (es: Dbus, GLib, Gtk3, PulseAudio, etc). Grazie a questi runtimes gli autori delle applicazioni possono raggruppare

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


Buone notizie per gli utenti Linux che utilizzano Krita come software di fotoritocco e digital painting. L’ultima release ufficiale, la 4.1.7, è finalmente installabile tramite snap.
Ciò comporta alcuni vantaggi. Infatti in precedenza per usufruire di Krita esistevano principalmente due metodi: tramite pacchetto presente nei repository oppure tramite .appimage. Il primo comporta di solito l’installazione di diverse dipendenze di kde (abbastanza scomodo se non era in uso questo desktop), il secondo non

Leggi il contenuto originale su Linux – Pinguini per caso

Hai installato Ubuntu e a dopo aver installato i driver NVIDIA hai ottenuto una schermata nera subito dopo il caricamento di GRUB? Scopriamo come risolvere.

A partire da Ubuntu 18.10 mi si è presentato uno strano bug con i driver NVIDIA. Subito dopo l'installazione del sistema e dei driver NVIDIA (nel mio caso nvidia-390) mi si presenta una schermata nera dopo GRUB che mi impedisce di effettuare il login.

Questo problema è un

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Manjaro GNOME offre una serie di personalizzazioni estetiche che non si fermano solo al tema GTK e alle estensioni, ma anche al tema per GNOME Shell e di GDM.

Installandola vi accorgerete infatti che all'utente è consentito personalizzare il tema GTK ma non quello della Shell che rimarrà del classico verde di Manjaro.

Come fare dunque a rimuovere del tutto le personalizzazioni estetiche di Manjaro? Scopriamolo insieme.
La prima cosa da fare è rimuovere

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Una delle funzioni più interessanti della bash è quella di poter creare degli alias della shell ovvero dei comandi personalizzati per eseguire sequenze di comandi difficili da ricordare o trascrivere.

Come funziona un alias

La sintassi del comando alias è la seguente:

alias nomealias='comando'

Facciamo un esempio

Supponiamo, ad esempio, di voler creare un alias che ci lanci in sequenza i comandi

pkcon refresh && pkcon update

e di voler chiamare l'alias aggiornamento

Il nostro comando sarà dunque

alias aggiornamento='pkcon

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

A partire dal rilascio di KDE Applications 17.04 gli sviluppatori di Dolphin hanno rimosso la possibilità di eseguire Dolphin come utente root.
Questa scelta da parte degli sviluppatori è stata fatta per motivi di sicurezza (qui trovate i dettagli).

A seguito di questa decisione alcune distribuzioni Linux (ad esempio openSUSE) hanno deciso di spedire la loro versione di KDE con una versione patchata di Dolphin con patch che consente agli utenti di continuare a

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

In questo articolo vediamo come scoprire tutti i pacchetti installati, aggiornati o rimossi dal vostro sistema. La guida, che si basa sull’uso della command line, è valida per Ubuntu, Linux Mint e Debian (e probabilmente per la maggior parte delle derivate).

L’obiettivo è accedere alla storia del vostro sistema, ovvero alla lista dei pacchetti DEB che avete installato / aggiornato / rimosso, compresa la data in cui l’avete fatto. Per farlo su

Leggi il contenuto originale su Lffl.org