gnome

GNOME 3.38 Orbis è da poco disponibile, potete trovare un approfondimento in questo articolo pubblicato in mattinata. Non finiscono però qui le novità per il noto deskop environment. Il team di sviluppo, infatti, ha annunciato un cambio di numerazione per i prossimi rilasci: nel 2021 arriverà GNOME 40 e non GNOME 4.0. Dietro questa scelta ci sono motivi di coerenza logica e di marketing. Ecco quali.

GNOME 40: dalla prossima release cambia

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

GNOME 3.38 Orbis è ufficialmente disponibile e introduce una miriade di novità. Un nuovo wallpaper, in cui domina il colore blu e una varietà di forme geometriche con illuminazione frattale per texture ed effetti, un app grid rivisitato, parental control, nuove app… insomma c’è tanta carne al fuoco.

GNOME 3.38: what’s new?

GNOME 3.38 è sinonimo di 27896 modifiche, apportate da circa 901 collaboratori nel corso degli ultimi sei mesi.

La prima cosa da evidenziare

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom


Dopo sei mesi di sviluppo arriva GNOME 3.38: "Orbis". Questa nuova versione include nuove importanti funzionalità, nonché molti piccoli miglioramenti e correzioni di bug. In totale, il rilascio incorpora 27896 modifiche, apportate da circa 901 collaboratori.


GNOME 3.38 è stato chiamato "Orbis" in riconoscimento del team dietro GUADEC 2020. GUADEC è la conferenza annuale di GNOME, che è possibile solo grazie al duro lavoro di molti volontari. L'evento di quest'anno doveva tenersi a

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

GNOME 3.38 sarà disponibile a giorni, introducendo nuove funzionalità e alcune importanti migliorie. Detto del nuovo wallpaper, in cui domina il colore blu e una varietà di forme geometriche con illuminazione frattale per texture ed effetti, andiamo a dare uno sguardo a tutte le altre novità introdotte dagli sviluppatori nel corso di questi mesi.

GNOME TOUR

La prima cosa da evidenziare è la nuova app GNOME Tour, che, come si evince dal nome,

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Fly-Pie è una nuova estensione per GNOME Shell, che implementa un innovativo modo per eseguire i comandi, lanciare le applicazioni o simulare hotkey. Il tutto ottimizzato per funzionare principalmente con mouse o input da display touch. Il progetto open source è in fase di sviluppo, ed il sistema operativo utilizzato nei test è Ubuntu 20.04.

Fly-Pie, un launcher full mouse

Nonostante funzioni già abbastanza bene, e sia anche molto fluido nell’eseguire le animazioni,

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Il portale opensource.com ha di recente pubblicato un’interessante discussione avuta con Emmanuele Bassi (sì, con 2 m è corrtto), GTK Core Developer presso la GNOME Foundation. Vediamo insieme i punti salienti di questa intervista che, ovviamente, vede come protagonista il noto DE.

GNOME, il momento giusto per provarlo

Complici le puntate di SuperQuark che, come ogni estate, tornano su Rai 1, oserei proporvi una classificazione degli utenti GNU/Linux in tre grandi macro categorie.

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Avete mai sentito parlare di GNOME OS? Si tratta di una distribuzione nata nel 2013 dedicata al testing delle versioni bleeding-edge di GNOME. In questi sette anni però si sono allargati gli orizzonti, la distro è cresciuta e ad oggi è quasi un sistema operativo come gli altri: moderno e semplice da usare. Ciò è possibile grazie al lavoro di Codethink e di altri dev di GNOME.

Di GNOME OS se ne

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

GNOME OS

Il sogno di molti utenti GNOME di poter avere una distro basata su GNOME sta prendendo forma.
Il team di GNOME ha infatti reso disponibili le prime immagini di VM di GNOME OS.

Potete testare questa prima versione, che ricordo essere indirizzata principalmente agli sviluppatori e agli utenti avanzati, tramite GNOME Boxes o il vostro software di virtualizzazione preferito (basta che sia basato su libvirt).

L'immagine può essere scaricata da https://gitlab.gnome.org/GNOME/gnome-build-meta/-/jobs/artifacts/master/raw/image/disk.img.xz?job=vm-image-x86_64

Una volta scaricata,

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Dedico un po’ di spazio alle novità dal mondo GNOME. Come sapete il desktop environment che muove Ubuntu è ora fermo alla versione 3.36 ma GNOME 3.38 è sotto intenso sviluppo. Sarà pront, salvo ritardi, nel corso del mese di settembre. Il nuovo wallpaper però è già pronto, ed è in linea con il passato. Dominante il colore blu e una varietà di forme geometriche con illuminazione frattale per texture ed

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Jeff Fortin ha annunciato una nuova major release per Getting Things GNOME, la To-Do app free e open source di GNOME. Probabilmente non molti di voi si ricordano di Getting Things GNOME: sono passati più di sei anni da quando ha ricevuto l’ultimo aggiornamento. L’app consente di organizzare la vostra quotidianità. Perfetta per gli smemorati, vi ricorda tutti i giorni i vostri programmi ma, più banalmente, va bene anche per la

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom