Flathub


Ve ne avevo parlato qualche tempo fa in un post relativo a Ubuntu MATE e ora è realtà: GNOME MPV, il famoso frontend GTK+ per mpv rilascia la versione 0.17 e cambia nome diventando Celluloid.
Le principali novità di Celluloid 0.17 sono:

  • Rename project to Celluloid
  • Add Turkish translation by @TeknoMobil
  • Add Esperanto translation by @F3nd0
  • Migrate from opengl-cb to the new render API
  • Handle numpad keybindings
  • Handle unicode keybindings
  • Forward media key events to mpv
  • Add dconf key for

Leggi il contenuto originale su Marco's Box



Flatpak è un incubo per la sicurezza. A sostenere questa tesi è l'autore del sito internet flatkill.org che, un analisi sul funzionamento di flatpak, ne mette in discussione la sua sicurezza.

Il primo punto messo in dubbio è quello relativo alla natura sandbox di flatpak. Questi tutte le applicazioni più popolari su flathub sono dotate di permessi di scrittura nella directory home dell'utente e questo significa che è di fatto possibile per

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


In questa guida vedremo come aggiungere il supporto a Flatpak su Ubuntu e derivate utilizzando la guida ufficiale messa a disposizione sul sito internet di flathub.

Aggiungiamo il PPA ufficiale e installiamo Flatpak

La prima cosa da fare è quella di aggiungere il PPA ufficiale di Flatpak mantenuto da Alexander Larsson. Questo PPA ci consentirà di avere sempre l'ultima versione stabile di Flatpak ed è la via raccomandata per installare Flatpak su Ubuntu e derivate.

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Avidemux è un ottimo video-editor free intuitivo e semplice da utilizzare. Il software nelle scorse ore è sbarcato ufficialmente su Flathub, ciò ne facilita la fruibilità per tutti gli utenti GNU/Linux. Flathub, per chi non lo sapesse, è un “Linux app repository” basato su Flatpak.

L’arrivo di Avidemux su Flathub è una vera “manna dal cielo” considerando che è stato rimosso sia da Debian che da Ubuntu e gli utenti erano costretti

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Flathub lancia il nuovo sito web che rende decisamente più semplice trovare le vostre app preferite. Attualmente è ancora in beta, ma la navigazione è fluida e il sito è decisamente ben fatto.

Il design è molto bello e curato, è organizzato in categorie ed è presente un comodo tasto “search”. Cliccando su un’applicazione se ne trova una breve descrizione, gli screenshot e alcuni dettagli aggiuntivi (quali licenza, data dell’ultimo aggiornamento, publisher,

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

LibreOffice è ora disponibile su Flathub, l’appstore per i Flatpak.

Dopo Spotify, Discord e Steam ora anche LibreOffice viene distribuito attraverso Flathub, un repository centralizzato per gli sviluppatori di app. Flathub può essere considerato l’app store per le app Flatpak-Edition.

L’arrivo di LibreOffice su FlatHub facilita la vita a noi utenti. Non dovremo più aggiungere PPA, avere a che fare con tarballs o attendere la pacchettizzazione da parte dei gestori della distro.

LibreOffice è

Leggi il contenuto originale su Lffl.org