fedora

Il Fedora Project ha rilasciato ieri Fedora 30, ovviamente parliamo della versione beta.

La pre-release è disponibile in tre versioni: workstation, server e Silverblue. Non dimentichiamo la release per ARM (come ad esempio i Raspberry Pi 2 e 3).

Le varianti per quanto riguarda l’ambiente grafico (spin) sono sempre moltissime e, tra i “soliti” KDE Plasma, Xfce e GNOME, spuntano due new entry:

  • DeepinDE, un ambiente che punta alla semplicita d’uso, estremamente pulito e

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Se usate Fedora e siete alla ricerca di un rapido metodo per installare third-party software potete provare Fedy. L’app è molto simile a Ninite, tool per installare app su Windows, ma è stata sviluppata appositamente per Fedora.

Fedy vi permette di installare di tutto: Adobe Flash, Oracle Java, app come Steam, Spotify, Google Chrome, Skype, Slack, WPS Office e molte altre ancora con un solo click. E’ anche possibile installare alcuni IDE

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

DNF è il package manager di Fedora da ormai diverso tempo e recentemente la FESCo (Fedora’s Engineering and Steering Committee) ha approvato una modifica che verrà introdotta a partire da Fedora 31.

La modifica riguarda il comportamento di DNF in caso di aggiornamenti, più precisamente l’opzione --best sarà quella utilizzata di default.

Il comportamento attuale di DNF prevede che un pacchetto venga aggiornato alla versione più recente in cui tutte le dipendenze vengono

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Il mese scorso Matthew Miller, presidente del Fedora Council, ha avanzato la proposta di includere da Fedora 30 in avanti un sistema per il quale venisse generato un UUID univoco al sistema utilizzato solo da DNF (il package manager di Fedora) per stimare con maggiore precisione il numero e la tipologia dei propri utenti.

Questo sistema non conterebbe solo il numero degli utenti ma fornirebbe anche informazioni sul tipo di installazione come

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

WSL (Windows Subsystem for Linux) sembra andare piuttosto bene ed a fare compagnia ad Ubuntu, Debian ed openSUSE arriva anche Fedora Remix.

TL;DR:

  1. È a pagamento;
  2. Non è supportata dal Fedora Project o da Red Hat.

Fedora Remix per WSL è stata creata dalla Whitewater Foundry, gli stessi che sul Microsoft Store hanno già messo a disposizione (e sempre a pagamento) WLinux e WLinux Enterprise.

Al momento il Fedora Project non ha interesse nel rilasciare una

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Lo scorso Dicembre vi avevo parlato della discussione in merito all'inserimento di Deepin Desktop Environment nei repository di Fedora 30.
Oggi è arrivato il via libera.  Il Fedora Engineering and Steering Committee (FESCo) ha deliberato che Deepin Desktop Environment sarà incluso nei repository di Fedora 30.
Su Fedora 30, per installare Deepin Desktop Environment su Fedora 30 vi basterà dare da terminale

sudo dnf installa deepin-desktop

sudo dnf installa deepin-calendar deepin-calculator deepin-editor deepin-image-viewer deepin-picker deepin-screenshot

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Il logo di Fedora, così come lo conosciamo ora, ha le ore contate. Fedora progetta di aggiornare il suo famoso logo e il marchio con una versione più moderna e innovativa.

Per non sbagliare i designer hanno chiesto alla community un feedback sulle due versioni che hanno ideato. Entrambe le proposte hanno forti analogie col marchio attuale ma entrambe danno anche un tocco nuovo e moderno.

Fedora Logo Redesign

Mairin Duffy, di Red Hat,

Leggi il contenuto originale su Lffl.org



Introduzione

Fedora è una distribuzione estremamente fluida e molto ben costruita. Ma basta poco per accorgersi che il tutto è davvero ridotto all'osso. Niente codec per la riproduzione dei media (a lavorare senza musica non se ne parla), niente driver proprietari per le schede di rete wifi, nemmeno i tasti massimizza e minimizza per le finestre sono disponibili di default. Vedremo ora come completarla per un utilizzo quotidiano.


Installazione di RPM Fusion e

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Dal Fedora Wiki arriva una notizia che potrebbe far felici molti utenti la fuori. Su Fedora 30, il cui rilascio è previsto a maggio 2019 (circa, si sa come funziona in casa Fedora), potrebbe essere possibile installare Deepin Desktop Environment.
Questa notizia si aggiunge a quella postata qualche mese fa circa il possibile arrivo di Pantheon Desktop environment.

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Nuova puntata della mia personalissima Linux release roundup. Oggi solo due notizie: parliamo di Linux Mint e di Fedora.

Fedora 27 è entrato in EOL

Fedora 27 è ufficialmente in End of Life (EOL): non verranno rilasciati ulteriori aggiornamenti o patch di sicurezza. I repositories non saranno più aggiornati. Fedora 27 è stato rilasciato il 14 Novembre 2017 e ha ricevuto approssimativamente 9500 aggiornamenti negli ultimi 12 mesi.

Ad oggi, con Fedora 28 e

Leggi il contenuto originale su Lffl.org