fedora

Dopo la guida sul linguaggio Go, e quella su Anaconda, nella mini guida di oggi vi spiegherò in dettaglio come installare e configurare, in Fedora, gli strumenti necessari a compilare ed eseguire un programma scritto in COBOL. Linguaggio nato negli anni ‘60, è in realtà ancora molto in voga in alcuni settori, come quello finanziario e nel fintech. Il motivo? La sua stabilità ed efficienza e per gli elevati costi (e

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

La nuova workstation mobile targata Lenovo e basata su Fedora 33 è ora ufficialmente disponibile per l’acquisto. Sto parlando del Lenovo ThinkPad P1 Gen 3 che arriva dopo la promessa da parte dell’azienda di una nuova rassegna di portatili con Linux pre-installato di default. Per chi non lo sapesse, lo scorso anno Lenovo e Fedora Project hanno annunciato una collaborazione per lanciare una nuova rassegna di laptop e workstation Lenovo ThinkPad

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Red Hat è al lavoro per introdurre una nuova variante di Fedora, chiamata Kinoite, un sistema operativo desktop immutabile da affiancare a Silverblue. L’idea alla base di un sistema operativo di questo tipo è che viene montato in modalità read-only. Inoltre, non viene patchato, ma piuttosto sostituito quando necessita di essere aggiornato, allo stesso modo di un container. Questo modus operandi presenta evidenti vantaggi in termini di sicurezza, oltre a rendere

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Tra i dipendenti di Facebook, mentre molti utilizzano principalmente Windows e macOS sui loro laptop e desktop, esiste anche una discreta utenza che si affida a GNU/Linux. Tra questi, la distribuzione primaria è spesso Ubuntu oppure Fedora, ma sono anche in aumento gli utenti di CentOS Stream dopo la dipartita di CentOS.

Facebook: da Ubuntu LTS a Fedora

Facebook, come è noto, utilizza CentOS sui propri server. Da utente appassionato del pinguino, tuttavia,

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Fedora 34, prossima release della distribuzione GNU/Linux sponsorizzata da Red Hat, è in arrivo e il numero delle notizie (e delle indiscrezioni) è in crescita. C’è però un’interessante novità in arrivo, ovvero un nuovo spin ufficiale. Oltre alle attuali versioni basate su KDE, Cinnamon, MATE, XFCE e LXDE, infatti, arriverà anche quella basata su i3 Windows Manager.

Fedora e i3, meglio tardi che mai

i3 è un gestore di finestre minimalista e leggero,

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

La versione 8.0 di PHP è stata ufficializzata lo scorso novembre. Non sarà però inclusa in Fedora 34, il cui rilascio è previsto per questa primavera. Gli sviluppatori della distribuzione, infatti, hanno deciso di posticipare l’aggiornamento che sarà introdotto con solo in Fedora 35.

Fedora e PHP 8.0: solo in autunno

PHP è un linguaggio di programmazione web oriented. Nato nel 1995, grazie alla sua semplicità e flessibilità è adatto sia per lo

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Un’altra novità è stata proposta per Fedora 34 ovvero la firma dei pacchetti tramite una feature del Kernel Linux: la Integrity Measurement Architecture (IMA). Linux IMA è un subsystem che si occupa di calcolare gli hash di file e programmi al momento dell’apertura ma prima che i contenuti vengano letti o eseguiti. Linux IMA include…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Da Fedora 25 in avanti il gestore di pacchetti predefinito (Package Manager) è sempre stato DNF. Non solo, DNF si occupa della gestione dei pacchetti anche su RHEL 8 e su CentOS. A casa sono recentemente passato ad una linea FTTH a 1Gbps (grazie OpenFiber!) e mi sono accorto che, nonostante la velocità di rete sia ottima, il download e l’installazione dei pacchetti su Fedora 33 è estremamente lento. Dopo aver

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

La release di Fedora 34 è prevista per la primavera del 2021 e, probabilmente, vedrà l’introduzione di PipeWire come sostituto di JACK, PulseAudio ed ALSA legacy. È in atto, infatti, questa discussione per integrare di default il nuovo framework per la gestione dei flussi audio.

Fedora 34 e PipeWire

PipeWire è un nuovo framework multimediale di basso livello, progettato da zero da Wim Taymans di Red Hat. Il software viene utilizzato per creare

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Fedora 33

by ice00 on

Fedora Fedora è una distribuzione Linux sponsorizzata da Red Hat ma dallo sviluppo open e totalmente collaborativo con l’obiettivo di creare una distribuzione contenente solo software open source e di utilizzo generale. E’ disponibile con diversi desktop manager anche se Gnome è il principale. Versione 33 Questa versione contiene (in Inglese): Fedora Editions are targeted […]

The post Fedora 33 first appeared on Blog di eeepc901.

Leggi il contenuto originale su Blog di eeepc901