ddos

I server Docker mal configurati, negli anni, sono stati spesso esposti ad attacchi malware che consentivano ai cybercriminali di sfruttare la potenza di calcolo dei server per il mining di criptovalute. Tuttavia, in un report pubblicato questa settimana, gli esperti e ricercatori di sicurezza di Trend Micro hanno scoperto quella che sembra essere la prima serie organizzata e persistente di attacchi contro i server Docker. Questi attacchi infettano i cluster con

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Sicuramente, se avete tra i sistemi che gestite un memcached, questa non può che essere un’ottima notizia.

Per chi non lo conoscesse, memcached è un sistema di caching in RAM ad oggetti, utilizzato prevalentemente per l’accelerazione del caricamento di siti web, anche se in realtà può essere utilizzato per tantissime altre cose.

Tutto è nato ad inizio Marzo, quando gli amministratori di sistema di GitHub hanno dovuto gestire il più grande attacco DDoS

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

PENETRATION TEST

by Tutti per Linux on

Penetration Test

 

Oggi giorno tutto e’ e sara’ sempre piu’ connesso o interconnesso in rete, dalle nostre vite sociali, ai dati aziendali fino all’ultima frontiera rappresentata dall’Internet delle Cose IoT, che è un neologismo riferito all’estensione di Internet al mondo degli oggetti e dei luoghi concreti.

Tutto questo scambio continuo di dati (foto, login, codici…) richiede che le aziende incaricate di mantenere al sicuro i nostri dati piu’ importanti debbano essere sempre preparati

Leggi il contenuto originale su Tutti per Linux

SlowHTTP difendersi da attacchi DDOS

SlowHTTP difendersi da attacchi DDOS

Gli attacchi del tipo SlowHTTP/Slowloris sono tra i più fastidiosi da ricevere in quanto il server di per sè non riporta nessuna anomalia se non un elevato numero di processi attivo, ma senza carico effettivo sulla macchina, questo perchè l’attacco apre quante più connessioni possibili al webserver e le lascia aperte inviando saltuariamente qualche header per mantenere aperta la connessione saturando di fatto il numero massimo di

Leggi il contenuto originale su Tutti per Linux