Analisi circa l’impatto di Meltdown e Spectre sulle prestazioni

I test sono ancora in corso, cerchiamo di capire quale sarà l’impatto prestazionale che l’utente PC tradizionale dovrebbe vedere dopo i fix contro Spectre e Meltdown. Come sapete la scorsa settimana sono emerse alcune falle che riguardano la stragrande maggioranza dei processori diffusi nel mondo. Le falle sono note come Meltdown e Spectre, esse portano allo stesso […]

L’articolo Analisi circa l’impatto di Meltdown e Spectre sulle prestazioni sembra essere il primo su Lffl.org.

Continue reading

Bug Inside: falla nelle CPU Intel prodotte nell’ultimo decennio

Intel inizia il 2018 con un bel botto; nelle ultime ore sono trapelate infatti informazioni riguardanti un bug presente su tutti i loro processori prodotti da 10 anni a questa parte. Il bug si riferisce ad un memory leak che permetterebbe alle applicazioni eseguite in user mode di accedere ad alcune aree di memoria riservate al kernel mode. Quando un processo deve eseguire delle operazioni, come aprire o scrive file, ricevere o inviare pacchetti dati in rete, ricevere un messaggio da un altro programma, di fatto si limita a chiamare le funzioni esposte dal kernel che esegue effettivamente l’operazione richiesta. A livello processore, e semplificando un poco, chiamare una funzione od eseguire un’operazione equivale richiamare o scrivere dati di una certa cella di memoria; il kernel non è esattamente un processo come gli altri, perché con i suoi (maggiori) permessi può accedere -e manipolare- aree di memoria assegnate a processi user, mentre il contrario non è permesso. Dato che cambiare la parte di memoria disponibile ad un processo (context switch) è un processo oneroso, le CPU moderne mantengono entrambe le aree di memoria caricate nella cache e modificano solo la visibilità della stessa ai processi; il bug sembra legato ad una particolare capacità delle […]

Continue reading

IBM mette a punto la produzione di CPU a 5nm

Negli anni ’60 il cofondatore di Intel Gordon Moore teorizzò che le prestazioni dei microprocessori sarebbero raddoppiati ogni due anni aumentando la densità dei transistor grazie alla loro miniaturizzazione sempre più avanzata; tale predizione si è dimostrata tanto vera che dopo 50 anni si parla apertamente di “legge di Moore”. Già da qualche tempo si sente dire che siamo ai limiti fisici, ed un’ulteriore miniaturizzazione sembra fisicamente impossibile (se non solo banalmente antieconomica), ma le grandi case produttrici non si sono ancora arrese. Attualmente i processi industriali migliori (finFET) arrivano a 10 nm, con possibilità di scendere a 7 nm; per andare oltre sono necessarie nuove tecnologie. IBM, in associazione con Samsung e GlobalFoundries, ha presentata una nuova tecnica di produzione capace di arrivare già ora (e a livello industrale)  a 5 nm, con il potenziale di scendere in futuro a 3 nm, chiamata GAAFET Dimezzare le dimensioni dei transistor (per esmpio da 10 nm a 5 nm) significa sia quadruplicarne il numero nello stesso spazio che avere vantaggi in termini di consumi – oltre a produrre più chip con la stessa quantità di materiale. I miglioramenti prospettati parlano di un aumento delle prestazioni del 40% con gli stessi consumi, o un calo del 75% (!) dei consumi con le stesse […]

Continue reading

Come cambiare velocità delle ventole su PC

Se vi rendete conto che il PC all’avvio o durante l’esecuzione di programmi pesanti inizia a fare lo stesso rumore di un elicottero militare, forse è arrivato il momento di dare una “regolata” alle velocità delle ventole su PC. In questa guida vedremo i programmi utili a monitorare la velocità delle ventole in tempo reale […]

L’articolo Come cambiare velocità delle ventole su PC appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Continue reading

Come controllare la temperatura del computer

Tenere sotto controllo la temperatura delle varie componenti di sistema può rivelarsi fondamentale per rendersi conto di eventuali surriscaldamenti e/o malfunzionamenti degli impianti di raffreddamento in tempo per evitare danni irreversibili alla propria macchina.  In questo articolo analizzeremo i migliori programmi per controllare la temperatura del computer, principalmente quella della CPU. Alcuni programmi suggeriti sono […]

L’articolo Come controllare la temperatura del computer appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Continue reading

Linux-ck e BFS: applicare le patch al nuovo kernel

Leggi Anche: Compilazione del kernel Linux, come e perché Quache settimana fa è stata rilasciata l’ultima versione del kernel Linux, ovvero la 4.3, che introduce dei miglioramenti,supporto a nuovo hardware, bugfix, etc… Chi fosse interessato può cliccare qui.   Che cos’è Linux-ck Linux-ck non è un kernel, bensì delle patch da applicare al kernel prima

Il post Linux-ck e BFS: applicare le patch al nuovo kernel è stato pubblicato su InTheBit – Il Blog sulla Tecnologia che alimenta le tue passioni!.

Continue reading

Nuova release per Docker

La start-up Docker Inc., primo e principale supporter della piattaforma Docker, per chi ancora non conoscesse questo interessantissimo progetto, consta di un sistema di “pacchettizzazione” software che si basa su un principio diverso da quello seguito dalle virtual machine (VM) tradizionali e prevede la creazione di un “container” per singole applicazioni (o gruppi di applicazioni) … Continua a leggere

Continue reading