Android

Lanciare le applicazioni Android preferite sul laptop Linux personale non è cosa facile ma può tornare utile a diverse persone. Un nuovo progetto open-source, chiamato SPURV, ambisce a risolvere questo problema.

SPURV è un environment, un container per essere precisi, che vi permetterà di lanciare le Android apps parallelamente a quelle GNU/Linux. L’ambiente Android potrà accedere alle risorse hardware e potrà sfruttare l’accelerazione grafica.

La principale peculiarità di SPURV è data dal fatto

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


Per la gioia di tutti i video giocatori in ascolto, il team di SuperTuxKart ha annunciato il rilascio della RC1 di SuperTuxKart 0.10.
Il rilascio di questa release candidate è segno che la prossima versione di SuperTuxKart è quasi pronta per il rilascio finale. Scopo di questa release candidate è aiutare gli sviluppatori a trovare eventuali bug dell'ultimo minuto da risolvere.
La più grande caratteristica di questa versione è che il multiplayer in

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Arne Exton ha ufficializzato l’arrivo della prima versione di RaspAnd che porta l’ultima versione dell’OS di Google (Android 9.0 Pie) su Raspberry Pi 3 Model B e su Pi 3 Model B+.

La build in questione, disponibile da un paio di giorni, è RaspAnd 190315. Questa versione dell’OS è stata denominata RaspAnd Pie 9. A bordo troviamo il kernel Linux 4.14.61 con supporto per il Wi-Fi (sia su Model B che su

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


Mozilla ha annunciato Firefox Send, un sevizio internet che farà felice molti degli internauti in ascolto. Firefox Send permette di condividere file con crittografia end-to-end attraverso un link che scade automaticamente. In questo modo gli utenti hanno la garanzia che i propri contenuti vengano condivisi in modo riservato e non rimangano online per sempre.


Firefox Send offre inoltre controlli di sicurezza che è possibile impostare come quando scade il collegamento al file, il

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Mozilla ha ufficializzato il rilascio di Firefox 65, la nuova versione del suo browser open source e multi piattaforma.
Scopriamo insieme quali sono le principali novità di questa nuova versione.

Privacy

La sezione blocco dei contenuti traccianti è stata semplifica e migliorata ed è ora più semplice ed intuitiva.
Tre sono i livelli di protezione che possiamo attivare:

  • Normale: adatta per gli utenti che vogliono impostare il blocco e non pensarci più, questa opzione è attualmente

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Emergono sempre più spesso nuovi dettagli su Fuchsia OS, il nuovo sistema operativo sul quale stanno lavorando gli ingegneri di Google che adopererà un microkernel personalizzato chiamato Zircon. A Novembre è emerso che il Kirin 970, SoC di proprietà di Huawei, è diventata la prima piattaforma mobile per Fuchsia OS. Tale SoC è stato per diversi mesi il più potente prodotto dal brand cinese e lo trovate a bordo di diversi

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Negli ultimi mesi ho dedicato ampio spazio a Chrome OS qui su LFFL in quanto gli sviluppatori di Google hanno introdotto la possibilità di eseguire nel sistema operativo le Linux apps.

Questa novità, che prende il nome di Project Crostini, permette a Google di dare maggior lustro al proprio sistema operativo che oltre alle Chrome apps e alle Android apps ha ora a disposizione le applicazioni Linux-based (con alcune limitazioni). L’idea alla

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Ecco le novità su Linux on DeX, il progetto di Samsung che porta Linux su smartphone.

Abbiamo già parlato del progetto Linux on Dex a Febbraio, ma da allora non ci sono più state novità. “Linux on Dex” è un’app che apre il vostro smartphone al mondo Linux. L’obiettivo è installare l’app sui top di gamma Samsung per far girare più sistemi operativi e avere quindi qualsiasi distro Linux a disposizione sul

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Recentemente ho scoperto una nuova app, scaricabile gratuitamente dal Play Store di Google, che vi permette di portare una distribuzione GNU/Linux sul vostro device Android (tablet o smartphone che sia). UserLAnd, questo il nome dell’app, è completamente open source, il codice sorgente è disponibile su GitHub.

L’ultima versione dell’app, la 1.0.0, è stata rilasciata di recente dopo mesi di sviluppo e arriva dopo una beta release (v.0.5.3).

UserLAnd

Come la stragrande maggioranza di voi

Leggi il contenuto originale su Lffl.org