Linux Mint 19: backport di Wine 4.0 e altre novità

L’ultima stable release di Wine, Wine 4.0, è finalmente disponibile su Linux Mint 19. Gli utenti avevano più volte segnalato problemi e complicazioni riguardanti l’installazione di Wine 4.0 su Mint 19.

I problemi non riguardavano solo l’installazione ma in generale l’esperienza d’uso con Wine: pacchetti obsoleti, incompatibilità con i 64-bit e assenza di alcune voci del menu. Ora la versione stabile di Wine 4.0, è stata inserita nei repository di Linux Mint mediante backporting.

Wine 4.0 & Linux Mint 19

Oltre a risolvere questi problemi è stato introdotto anche il supporto per Vulkan, per i controller e per il Direct3D 12 come confermato dal solito Clem Lefebvre.

Sono stati poi creadi due nuovi pacchetti: wine-desktop-files per le varie scorciatoie mancanti (regedit, C:\, etc) e wine-installer per facilitare l’installazione di Wine su Mint.

Potete aggiornare a Wine 4.0 dando il seguente comando da terminale:

sudo apt install --install-recommends wine-installer

Se aggiornate da una versione vecchia forse vi conviene rimuovere i pacchetti più datati. Potete controllare i pacchetti obsoleti con il seguente comando: dpkg -l | grep wine | grep "3.".

Linux Mint: altre novità

E’ stato annunciato che la prossima versione di Xed, editor di testo predefinito, supporterà la commutazione di commenti e blocchi di commenti. Selezionando alcune righe e premendo “Ctrl + /” la selezione diventerà un commento. È possibile commentare rapidamente i blocchi di codice in questo modo durante la risoluzione dei problemi o trasformare il codice commentato in codice attivo.

Alcuni widget sono stati spostati in python-xapp per essere disponibili al di fuori di Cinnamon e in altri progetti in modo da facilitare la preferenze di scrittura e dare a Cinnamon e ad altri progetti un aspetto più coerente.

Il nuovo sito web di Linux Mint

Il sito web della comunità è stato aggiornato e vanta ora un nuovo design basato su Bootstrap. Le pagine sono in grado di adattarsi più facilmente agli schermi a bassa risoluzione.

Linux Mint 19: backport di Wine 4.0 e altre novitàSeguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L'articolo Linux Mint 19: backport di Wine 4.0 e altre novità sembra essere il primo su Lffl.org.

Leggi il contenuto originale su Lffl.org