TrueOS, precedentemente conosciuto come PC-BSD, non sarà sviluppato ulteriormente ed è attualmente in stato di abbandono. Ne dà la notizia Kris Moore, vice presidente della sezione ingegneria presso la iXsystems, attraverso il forum ufficiale. Era considerata da molti la migliore distribuzione BSD orientata agli utenti desktop.

TrueOS non verrà più sviluppata, fine di un’epoca

TrueOS, nasce nel lontano 2006 ed è stato lungamente considerato uno dei fork più promettendi di FreeBSD, sopratutto in

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Gli sviluppatori di Debian e SUSE hanno deciso di contribuire attivamente per aiutare chi sta soffrendo a causa della pandemia dovuta al diffondersi del coronavirus, o COVID-19. I primi vogliono migliorare il FOSS biomedico, i secondi hanno deciso di rendere completamente gratuiti alcuni servizi come supporto e manutenzione per sistemi operativi e tecnologie container da incorporare ed eseguire su dispositivi medici.

Debian, Biohackaton contro il coronavirus

Come si può leggere nella mailing list

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

System76 sta per espandere il proprio parco hardware. Questa volta però non si tratta di un nuovo laptop (a proposito, avete dato un’occhiata al nuovo ultrabook Lemur Pro?)  bensì di una nuova Linux keyboard.

Tutti usano la tastiera in modo diverso a causa dell’ergonomia, dell’abitudine o in funzione della propria mano dominante: è tempo che creiamo una tastiera per adeguarci a queste esigenze.

queste le parole del CEO Carl Richell.

Linux Keyboard by System76

Gli

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom


Dopo l'annuncio di SUSE anche gli sviluppatori di Debian hanno deciso di fare la loro parte per fronteggiare, grazie agli strumenti informatici, la pandemia da coronavisus.
Sulla mailing list debian-devel-announce è infatti stato pubblicato una chiamata alle armi rivolta a tutta la comunità Debian.
Dal 5 all'11 Aprile 2020 ci sarà un biohackathon virtuale (online) dedicato al COVID-19. Lo scopo? Migliorare il FOSS biomedico e gli strumenti e le librerie che supportano tali

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Dal sito ufficiale di KDE arriva l’annuncio del rilascio della versione di Plasma destinata alle TV. Dopo la versione mobile, di cui abbiamo parlato l’annuncio, arriva quella per i grandi schermi, denominata proprio Bigscreen. La nuova interfaccia open source ha il look familiare a cui sono abituati gli utenti Plasma, ma con numerose ottimizzazioni per rendere più confortevole possibile l’utilizzo dal divano, usando il telecomando.

Plasma bigscreen : KDE sbarca sui grandi

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

RetroArch, sviluppato da Libretro, è uno degli emulatori più completi in circolazione. Altri emulatori sono in grado di offrire l’accesso ai cataloghi di una o più console diverse, ma RetroArch può potenzialmente emulare migliaia di giochi e da pochi giorni è stato rilasciato RetroArch 1.8.5. Questo sembra proprio essere il momento giusto per provarlo, vista la situazione di quarantena che ci costringe in casa causa coronavirus.

L’elenco di console supportate è davvero

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

La crittografia dei dati è un dovere per qualsiasi azienda che lavora su Internet moderna. Molte aziende, tuttavia, non crittografano i loro dischi, perché temono la potenziale perdità delle prestazioni causata dal sovraccarico introdotto dalla crittografia.

La crittografia dei dati inattivi è fondamentale per Cloudflare con oltre 200 data center in tutto il mondo. Nel dettagliato ed esauriente post che Ignat Korchagin, dipendente di Cloudflare, ha pubblicato sul blog aziendale descrive le (altro…)

Da 15 anni System76 si occupa di produrre computer Linux-based per offrire agli utenti una valida alternativa al monopolio di Windows. Gli affari non sembrano andare per nulla male all’azienda e ad aprile lancerà il suo nuovo laptop, il Lemur Pro, il suo portatile più leggero. Non solo è una vera piuma – pesa 1kg!…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Il kernel Linux, attualmente Linus Torvalds e gli sviluppatori stanno curando lo sviluppo della versione 5.6 nonostante la situazione coronavirus, è sempre più oggetto di patch e perfezionamenti. Dopo le recenti notizie riguardanti un miglioramento di compatibilità con i floppy disk, dopo avervi parlato delle nuove patch sviluppat  da Intel, che consentono un miglioramento delle performance e una maggiore durata della batteria, è di ieri la notizia che vede come prossimo

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom


SUSE, la più grande azienda indipendente di software open source al mondo, ha deciso di scendere in campo per aiutare, con i suoi servizi, a combattere la pandemia di COVID-19.

SUSE si è impegnata ad aiutare tutte le organizzazioni che producono dispositivi medici a combattere COVID-19. A tal fine, SUSE offre servizi gratuiti come supporto e manutenzione per il suo sistema operativo e tecnologie container da incorporare ed eseguire su tali dispositivi

Leggi il contenuto originale su Marco's Box