wine

Che le cose per Valve e le Steam Machines non fossero andate esattamente secondo i piani era apparso subito chiaro. Dopo la presentazione nel giugno del 2015 questi dispositivi Linux based hanno venduto meno di 500 mila unità, con il risultato di non essere considerati un prodotto propriamente di successo.

Nonostante questo pare che Valve nutra ancora interesse nel mondo Linux ed anzi, con un ritorno al passato voglia tornare all’approccio iniziale:

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Valve ha annunciato una nuova versione di Steam Play che consentirà agli utenti Linux di poter giocare ai giochi per Windows direttamente su Linux. Questa nuova versione di Steam Play fa uso di una versione modificata di Wine chiamata "Proton" che garantisce la compatibilità con i titoli Windows. Ecco alcuni dei miglioramenti che Proton apporta:
  • I giochi Windows che al momento non sono disponibili su Linux possono ora essere installati ed eseguiti

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


WineHQ è un software che permette il funzionamento dei programmi sviluppati per il sistema operativo Microsoft Windows su sistemi GNU/Linux.
Questo software può rivelarsi utile in alcuni casi, come quando abbiamo la necessità di eseguire programmi per i quali non esiste una alternativa per GNU/Linux.

Installare WineHQ su Ubuntu e le sue derivate ufficiali
La prima cosa da fare è, se abbiamo installato un sistema a 64-bit, di aggiungere il supporto al 32-bit. Per

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Presto potrebbe essere più semplice installare le Windows-app su GNU/Linux, grazie ad un nuovo interessantissimo progetto. Si chiama Winepak e, come si intuisce dal nome, l’idea consiste nel creare un package delle Wine-app in formato Flatpak.

Quindi al posto di cercare l’installer, scaricarlo, aprirlo con Wine e seguire la procedura installazione dovrete semplicimente installare un’app attraverso Winepak.

Cerca la Windows-app che ti serve nel repository di winepak, da terminale o mediante il software

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Wine è un software scritto in C che permette il funzionamento dei programmi sviluppati per il sistema operativo Microsoft Windows su Linux. Wine 3.0, l’ultima release stabile preaparata dagli sviluppatori, è stata rilasciata ormai 4 mesi fa dopo oltre un anno di sviluppo con diverse nuove funzionalità. La scorsa settimana sul sito ufficiale di Wine è sbarcato Wine 3.0.1, la prima point release di Wine 3.0.

Wine 3.0.1

Wine 3.0.1 introduce poche novità

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Solo poco tempo fa, nel caso che vede Google contrapposta ad Oracle, abbiamo dato la notizia della decisione della corte di ritenere le API di Java sotto copyright, e il loro uso (con reimplementazione su altri sistemi) da parte di Google illegittimo; ora i primi effetti – la paura – di quella sentenza si cominciano a vedere.

Domenica 1 aprile (Pasqua), nella newsletter di Wine, è comparso un messaggio:

Does anyone know exactly

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Gli sviluppatori hanno rilasciato Wine 3.3.

Wine è un software scritto in C che permette il funzionamento dei programmi sviluppati per il sistema operativo Microsoft Windows su Linux.

Wine 3.0 è l’ultima stable relase rilasciata lo scorso 19 Gennaio. Una major release attesa da tempo che ha richiesto oltre un anno di sviluppo che qui su LFFL abbiamo seguito passo dopo passo tenendovi costantemente aggiornati.

Le principali novità introdotte con Wine 3.0 sono:

  • La possibilità

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Gli sviluppatori hanno rilasciato Wine 3.2.

Wine è un software scritto in C che permette il funzionamento dei programmi sviluppati per il sistema operativo Microsoft Windows su Linux.

Wine 3.0 è l’ultima stable relase rilasciata lo scorso 19 Gennaio. Una major release attesa da tempo che ha richiesto oltre un anno di sviluppo che qui su LFFL abbiamo seguito passo dopo passo tenendovi costantemente aggiornati.

Le principali novità introdotte con Wine 3.0 sono:

  • La possibilità

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Disponibile Wine 3.1

by Matteo Gatti on

Gli sviluppatori hanno rilasciato Wine 3.1.

Wine è un software scritto in C che permette il funzionamento dei programmi sviluppati per il sistema operativo Microsoft Windows su Linux.

Wine 3.0 è l’ultima stable relase rilasciata lo scorso 19 Gennaio. Una major release attesa da tempo che ha richiesto oltre un anno di sviluppo che qui su LFFL abbiamo seguito passo dopo passo tenendovi costantemente aggiornati.

Le principali novità introdotte con Wine 3.0 sono:

  • La possibilità

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

E’ stata finalmente rilasciata l’ultima stable release di Wine: Wine 3.0.

Wine è un software scritto in C che permette il funzionamento dei programmi sviluppati per il sistema operativo Microsoft Windows su Linux.

Wine 3.0 è una major release attesa da tempo, ha richiesto oltre un anno di sviluppo che qui su LFFL abbiamo seguito passo dopo passo tenendovi costantemente aggiornati.

Dopo oltre un anno di lavoro Wine 3.0 arriva con diverse nuove funzionalità.

Leggi il contenuto originale su Lffl.org