Ubuntu

In questo articolo vediamo come scoprire tutti i pacchetti installati, aggiornati o rimossi dal vostro sistema. La guida, che si basa sull’uso della command line, è valida per Ubuntu, Linux Mint e Debian (e probabilmente per la maggior parte delle derivate).

L’obiettivo è accedere alla storia del vostro sistema, ovvero alla lista dei pacchetti DEB che avete installato / aggiornato / rimosso, compresa la data in cui l’avete fatto. Per farlo su

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Chiariamo subito, MiaMammaUsaLinux.org non si è trasformato in un portale di finanza, ma chiunque ha a che fare con il mondo Linux ed open-source nell’ultimo periodo si è trovato a far due conti sul mercato.

Già, perché dopo l’ormai famosa (ed ormai passata anche alla storia) acquisizione multi miliardaria di Red Hat da parte di IBM tutti si sono interrogati su quale fosse il futuro dei competitor, se cioè assisteremo nel breve

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Nonostante OpenJDK 11 sia l’ultima long-term release è attualmente disponibile solo su Ubuntu 18.10 (e superiori). Vediamo come installare OpenJDK 11 su Ubuntu 18.04, 16.04 o 14.04 e su Linux Mint 19.*, 18.* e 17.*. Per chi non lo sapesse OpenJDK è una implementazione libera della piattaforma Java, edizione standard. L’implementazione è sotto licenza GNU GPL con GPL linking exception.

OpenJDK su Ubuntu e Linux Mint

Gli utenti di Ubuntu 18.04 e Linux

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Le applicazioni snap sono ormai utilizzate ad un livello che va ben oltre il semplice tentativo e c’è da scommettere che nel 2019, se ancora fosse necessaria una dimostrazione, la loro affermazione diventerà definitiva.

Ma quali sono state le applicazioni Snap più scaricate del 2018? Le ha svelate alla fine dello scorso anno Alan Pope, dal blog di Ubuntu. Una precisazione è chiaramente d’obbligo: alcune app sono state nello store Ubuntu (

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Gli utenti del servizio Livepatch di Canonical, che vi permette di installare gli aggiornamenti del kernel Linux senza riavviare il sistema (riducendo il downtime), troveranno impostazioni aggiuntive e migliorie varie a partire da Ubuntu 19.04.

Questa funzionalità, che ha fatto il suo debutto in Ubuntu 18.04 LTS, è gratuita per gli utenti Ubuntu (fino a 3 installazioni al massimo). L’Ubuntu Welcome screen include la possibilità di abilitare il live patch quando installate

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Nautilus 3.30 è arrivato su Ubuntu 19.04 Disco Dingo. “Cosa c’è di strano?”, starete pensando voi, invece è una notizia. Sì perchè se ben ricordate ad Agosto vi ho parlato della querelle (e delle relative polemiche) riguardanti il binomio Nautilus – Ubuntu.

A bordo di Ubuntu 18.10 (e 18.04) infatti non trovate l’ultima versione di Nautilus, gli sviluppatori hanno deciso di optare per Nautilus 3.26. Questa scelta conservativa è stata dettata dal

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Il team di ESC ha fatto come sempre uno straordinario lavoro con i video dei talk, che trovate nel canale YouTube ufficiale (alcuni sono ancora in fase di montaggio).

Il mio intervento verteva sul lavoro svolto per una delle principali distribuzioni Linux in ambito di informatica forense:

Abel, il sistema di build della nuova CAINE

CAINE è una delle distribuzioni Linux per l’informatica forense più usate al mondo. Analogamente ad altri progetti simili, l’attuale

Leggi il contenuto originale su ubuntu – Andrea Lazzarotto

Quando installate un display manager su una distribuzione GNU/Linux vi viene richiesto di scegliere quale preferite impostare di default. Se però poi cambiate idea? Vediamo in questa semplice guida per neofiti come modificare questa scelta e cambiare il display manager impostato.

Il display manager (anche noto col nome ‘login manager’) è un software che gestice il login dell’utente e i graphical display servers. Vediamo in breve come cambiare display manager, ad esempio

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Gnome Disks ha molte funzionalità: S.M.A.R.T. monitoring, gestione delle partizioni, benchmarking e molto altro ancora. Una delle funzioni più utili ma meno nota riguarda la gestione dei dischi al boot. Disks vi permette di scegliere con pochi click quale disco volete montare allo startup.

Leggi anche: [GUIDA] Cambiamo l’ordine di boot con Grub customizer

Volete montare il vostro nuovissimo disco NVMe? O preferite lanciare la partizione con Windows NTFS / exFAT? Vediamo come

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

In questa guida vedremo come compilare LibreCAD 3. la versione attualmente in sviluppo di LibreCAD, su Ubuntu e derivate.

Mentre vi sto scrivendo il programma è ancora nelle prime fasi di sviluppo. La guida è rivolta agli utenti intenzionati a provare la versione in sviluppo per contribuire allo stesso o semplicemente per chi vuole soltanto dare uno sguardo alla versione in sviluppo.

Prerequisiti

La prima cosa da fare è assicurarci di avere installato una

Leggi il contenuto originale su Marco's Box