systemd

In questo momento immagino gli utenti Devuan seduti alla scrivania in compagnia di un bidone di popcorn mentre osservano gli utenti di systemd che, impotenti, attendono delle patch.

Qualys ha infatti individuato tre nuove vulnerabilità nel sistema di init più amato di sempreTre nuovi bug (in attesa di patch) in SystemD garantiscono shell di root, systemd, più precisamente in systemd-journald, servizio che si occupa di raccogliere e memorizzare i log in maniera indicizzata.

Le tre CVE individuate sono:

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

SystemD con la GUI

by trucchisuse on

Spesso serve alzare/chiudere/modificare/monitorare Servizi e in generale controllare e gestire Systemd, ecco le miglior interfacce grafica che trovo Continue reading

L'articolo SystemD con la GUI proviene da Blog di trucchisuse.

Leggi il contenuto originale su Blog di trucchisuse

Abbiamo sempre seguito l’indice di gradimento di systemd con grande attenzione, da chi lo ritiene talmente inutile e dannoso da rinunciarvi (gli sviluppatori Devuan) a chi tutto sommato lo usa perché ormai è lo standard de-facto da cui non ci si può più allontanare.

Trovare qualcuno realmente entusiasta del sistema di init creato da Lennart Poettering però è sempre stata un’impresa ardua. C’è però un ingegnere di Facebook, Davide Cavalca, che ne

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Avanti popolo! Non bastava l’annuncio di una nuova e rinnovata partnership tra Canonical e Microsoft volta a rendere migliore l’integrazione tra i due ambienti, ecco infatti che l’azienda Whitewater Foundry presenta WLinux, una distribuzione che si presenta, già dal nome, nativa dell’ambiente WSL.

Basata su Debian, la distribuzione viene pubblicizzata dal creatore come ottimizzata per il sistema Windows Subsystem for Linux, in particolare per quanto riguarda l’ambito sicurezza, con piccoli pacchetti più semplici da aggiornare ed a minor

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Abbiamo sempre seguito da vicino le evoluzioni della distribuzione Devuan, unica nel suo genere in quanto fa dell’assenza di systemd il suo punto di forza. È interessante però scoprire come esistano altre distribuzioni che hanno rinunciato a systemd. Tra queste Artix Linux tra le sue FAQ alla domanda “Why?”(perché?) risponde chiaramente:

Why? Because systemd is bad.

Perché? Perché systemd è male.

e al di là di questo i creatori della distribuzione forniscono tutta

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Quando si parla di systemd, il sistema di init ideato da Lennart Poettering e diventato oramai il default per le principali distribuzioni Linux, ci si avventura sempre in un campo minato.

Tra i sostenitori ed i detrattori, il rumore è molto alto, ed ognuno mette sul piatto i vantaggi e gli svantaggi di usare un sistema piuttosto che un altro.

Obiettivamente, però, è risaputo che systemd tende a voler fare da padrone il

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Pop!_OS è un sistema operativo basato su Ubuntu lanciato nell’ottobre del 2017 e sviluppato da System 76, azienda che progetta e vende desktop e laptop totalmente compatibili con Linux.

Ad ogni annuncio relativo a questo sistema appare chiaro come Pop!_OS abbia ambizioni ben più alte rispetto ad una semplice distribuzione respin, basti osservare la quantità di cambiamenti introdotti, tra cui:

  • Distinst, l’installer della distro (con il supporto di Elementary);
  • Encryption del disco di default;
  • Miglioramento

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!