Summit

Per tutti le persone che si sono costruite l’idea di come con l’andare del tempo la figura di Torvalds si stia pian piano affievolendo in termini di importanze all’interno del Kernel Linux è giunto il momento di ricredersi.

Come dimostra questo messaggio di Theodore Ts’o della lista Ksummit.discuss, relativa alle varie organizzazioni necessarie per il summit dei maintainer del Kernel Linux, nel momento in cui Linus ha segnalato di essersi confuso riguardo alle

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Non si sono ancora placati gli echi della polemica innescata dal patron di Canonical al Vancouver Summit. Shuttleworth aveva direttamente attaccato Red Hat e VMWare di fatto sfidandole nell’affermare quanto Ubuntu fosse meglio in tutti gli ambiti di competenza.

Ebbene, stando a quanto racconta ZDNet, il papà di Ubuntu è tornato a parlare delineando e descrivendo ciò che sarà il futuro della sua azienda e del suo sistema principe, Ubuntu. Si parte

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Con il Summit 2018 di Vancouver alle spalle è tempo di bilanci per il progetto OpenStack che, chiariamolo subito, gode di ottima salute. All’interno del primo keynote tenuto da Mark Collier, Chief Operating Officer della OpenStack Foundation, lo si è sentito chiaramente: OpenStack sta bene e soprattutto viene oggi utilizzato per ambiti molto distanti da quelli originariamente previsti.

Progetti accademici, ambiti di ricerca, vendita online ed e-commerce, finanza, salute, industria… OpenStack è

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Guardate attentamente questo video dal punto in cui parte (minuto 1:08) al momento in cui termina:

Il bimbo in questione ha 12 anni e per sua stessa ammissione è il fondatore di un’azienda che si occupa di informatica con decine di progetti alle spalle. Ha scritto codice che è stato portato su dei satelliti, collabora con altri bambini, uno in particolare ha 10 anni.

Il modo in cui si muove sul palco non

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Termina oggi a Sydney il semestrale Summit del progetto OpenStack. All’interno dei vari talk, tralasciando le varie novità presentate, si può percepire lo stato di salute del progetto che, con il tempo, si sta sempre più staccando l’etichetta di “novità” per diventare una tecnologia riconosciuta come vincolante per il mercato IT mondiale.

Come raccontato da EWeek, Mark Collier, chief operating officer del progetto ha confermato nel suo talk come OpenStack sia lo standard di

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Nel corso dell'ultimo OpenStack summit a Boston, Marc Collier COO (Chief Operating Officer) della Foundation ha intervistato niente meno che Edward Snowden.

Nei 20 minuti dell'intervista (via satellite) la talpa informatica più famosa del mondo e più amata dall'NSA ha affrontato diversi temi inerenti Cloud, OpenSource, GPL, CIA, violazioni e chi più ne ha più ne metta.

Ecco alcune riflessioni riprese dall'intervista:

All systems should be designed to obey the user, they should not

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Qualche giorno fa si è tenuto l'Open Source Leadership Summit 2017, una conferenza organizzata dalla stessa Linux Foundation che ha come scopo quello di riunire le grandi realtà dell'open source per condividere le best practice su come organizzare e gestire grossi progetti open source.

E quando si parla di grossi progetti open source, come può mancare all'appello Linux stesso? E quale modo migliore se non invitare in intervistare lo stesso Linus Torvalds?

Insomma,

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!