Raspberry

Arne Exton ha ufficializzato l’arrivo della prima versione di RaspAnd che porta l’ultima versione dell’OS di Google (Android 8.1 Oreo) su Raspberry Pi 3.

Nonostante questa build (numero 180707) non sia ancora da considerarsi stabile Android 8.1 Oreo funziona già abbastanza bene e viaggia a meraviglia sulla Pi 3. A bordo troverete: Google Play Services, Google Play store, Google Play Game via GAPPS, YouTube, Spotify 4.6, Jelly Browser, TeamViewer, Aptoide TV, ES

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Raspbian, come sapete, è la distribuzione ufficiale del progetto Raspberry Pi. La Raspberry Pi Foundation ha rilasciato nelle scorse settimane le nuove build del sistema operativo con il supporto per la nuova Raspberry Pi 3 B+.

Raspberry Pi 3 Model B+, una versione aggiornata della Pi3 con un processore quad-core a 64-bit ARM Cortex-A53 1,4 GHz nel SoC Broadcom BCM2837B0 (contro gli 1,2 GHz precedenti). Il throughput è addirittura triplicato per quanto

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Ci sono pochi dubbi ormai sulla valenza del dispositivo grande come una carta di credito, leggi Raspberry Pi, in ambiti professionali. Ne è convinta l’azienda OpenSource tedesca SUSE, che ha rilasciato la propria distribuzione enterprise (SUSE Linux Enterprise Server) in una versione specifica per Raspberry Pi

Certo, era possibile anche prima installare SuSe sul dispositivo, cosa c’è quindi di diverso in questo caso? Semplice: la distribuzione è venduta e quindi ufficialmente supportata,

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

La Raspberry Pi Foundation lancia un nuovo modello di Raspberry Pi. Stiamo parlando di Raspberry Pi 3 Model B+, una versione aggiornata della Pi3.

Pi 3 Model B è presente sul mercato da oltre due anni e le vendite hanno superato le tre milioni di unità mentre il numero totale di Raspberry vendute (considerando tutti i modelli) si attesta attorno alle 20 milioni di unità. Per Pi 3 era tempo di un

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

L’enorme successo di RaspberryPi (di cui abbiamo parlato sul portale) e la sua continua evoluzione non si fermano: è disponibile il nuovo modello Raspberry Pi 3 Model B+ dal oggi che, guarda caso, è anche il PiDay (il 14 Marzo, che in stile americano si  scrive 3/14).
La filosofia rimane la stessa: prezzi accessibili, hardware compatto e specifiche aperte.

Raspberry, una nuova evoluzione: Raspberry Pi3 Model B+

Andiamo a vedere le caratteristiche:

  • CPU quad-core a 64-bit ARM Cortex-A53 1,4 GHz
  • Wi-Fi dual-band 802.11ac

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Lo sviluppatore Erne Exton ha rilasciato un importante aggiornamento per RaspArch.

RaspArch è un interessantissimo progetto che vi permette di usare Arch Linux sulle schede Raspberry Pi 3 e Pi 2.

E’ passato oltre un anno dallo scorso aggiornamento di RaspArch OS e con questa build (171102) è possibile installare la distribuzione sulle schede Pi 3 o Raspberry Pi 2 anche da Windows, usando l’utility win32.

Nuovo aggiornamento per RaspArch OS

Questa versione può essere

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Raspbian OS si aggiorna ed è ora basato su Debian 9 “Stretch”.

Raspbian OS è il famoso sistema operativo debian-based per le note schede Raspberry Pi. Gli sviluppatori della Raspberry Pi Foundation hanno completato il passaggio da Debian 8 “Jessie” a “Stretch”.

Debian 9 “Stretch” è l’ultima versione stabile di Debian che sarà supportata per i prossimi 5 anni grazie al lavoro combinato del Debian Security team e del Debian Long Term Support team.
Debian

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Nei giorni scorsi, ad Orlando, si e' tenuta l'annuale Citrix Synergy e proprio in questa occasione Ncomputing ha annunciato l'RX-HDX, un thin client basato su Raspberry Pi 3.

Successore dell'RX300 lanciato a febbraio di quest'anno, l'RX-HDX e' uno dei thin client piu' economici e performanti attualmente in commercio ed in grado di supportare Citrix HDX (HDX ready Verified).

Le caratteristiche principali di questo "Raspi-client" sono:

  • Integrazione ottimizzata Citrix HDX Ready
  • PMC (Pi Management Console) per

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Volumi di vendita impressionanti per la Raspberry Pi zero W.

Questa settimana, solo nove settimane dopo il lancio, verrà venduta la Raspberry Pi Zero W numero 250 mila. Numeri davvero notevoli: circa 4000 Raspberry al giorno, 165 all’ora e quasi tre ogni minuto.

Raspberry everywhere

Uno dei fattori che ha un tantino limitato le vendite è sempre stata la difficoltà nell’ottenere Zero e Zero W in alcuni Paesi. Per risolvere il problema sono stati

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Gestire da terminale i GPIO di Raspberry PI

Con questa guida vogliamo mostrare come gestire lo switch on/off dei GPIO presenti sulla scheda Raspberry PI. Tale tecnica prevede l'attivazione dei pin tramite riga di comando con il terminale di Raspbian (o della distribuzione che voi state utilizzando). Per la dimostrazione che segue è stato utilizzato un banale diodo LED, ma sfruttando il mondo dell'elettronica potreste associare tranquillamente ai terminale di uscita dei

Leggi il contenuto originale su LinuxMX