NSA

Lo scorso 14 Agosto abbiamo parlato del rilascio del kernel Linux 4.18 da parte di Linus Torvalds. Tra le varie novità nell’articolo ho anche menzionato il supporto per Speck. Speck è un algoritmo di cifratura ideato dalla NSA (la nota National Security Agency degli USA).

La sua inclusione nel kernel ha generato accese discussioni in quanto la NSA non è certo nota per il rispetto della privacy degli utenti. Si sospetta infatti

Leggi il contenuto originale su Lffl.org