Mozilla

Mozilla provvederà a disabilitare il supporto al plug-in di Adobe Flash su Firefox 69 per impostazione predefinita. Il rilascio di Firefox 69 è previsto per il prossimo 3 settembre 2019. Questa modifica non influirà su Firefox ESR che invece continuerà a supportarlo sino a fine 2020.

La decisione è l'ultimo passo della strada intrapresa da Mozilla a partire da Firefox 52 quando è stato rimosso il supporto ai plug-in NPAPI per Java

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Gli sviluppatori dietro a Thunderbird, noto client e-mail sviluppato da Mozilla, hanno delineato gli obiettivi per il 2019 e, devo dire, che se tutto va per il verso giusto potremo mettere le mani su una versione nettamente migliorata e sicuramente più completa di Thunderbird.

Leggi anche: Mozilla Thunderbird 60, l’ultima release del client e-mail

Thunderbird non sarà popolare come Firefox ma è certamente un’applicazione usata da moltissimi utenti, soprattutto in ambiente GNU/Linux, è

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

C’è una buona notizia che supera tutte le altre per gli utilizzatori di Mozilla Thunderbird, il popolarissimo software open-source per la gestione della posta elettronica: il progetto è più vivo che mai.

Sembra una banalità, ma nel recente passato notizie funeste parevano aver complicato il futuro di questo progetto. A quanto pare i tempi sono decisamente cambiati per il meglio, come dimostra questo post di Ryan Sipes, community manager di Thunderbird.

Anzitutto il

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

WaterFox il super browser

by trucchisuse on

Più potente di Firefox quantum e Chrome, incredibilmente veloce, milioni di estensioni, iper sicuro, ecco Waterfox, scopriamolo insieme... Continue reading

L'articolo WaterFox il super browser proviene da Blog di trucchisuse.

Leggi il contenuto originale su Blog di trucchisuse

Firefox Quantum 63 è ufficialmente disponibile per il download su tutti gli OS supportati  (Windows, macOS, GNU/Linux) e Android.

La più grande novità è data dal fatto che Firefox 63 è la prima versione del browser Mozilla ad eseguire le web extensions (anche note come add-ons) in un processo separato rispetto a quello principale. Ogni estensione sarà isolata. Questa feature era già stata lanciata su Windows e su macOS e introduce migliorie

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


Mozilla ha annunciato il rilascio di Firefox 63. Questa nuova versione del famoso browser internet libero e multi piattaforma porta con se diverse novità fra le quali spicca un maggior controllo della privacy online.

Prestazioni e miglioramenti visivi per gli utenti Windows

L'infrastruttura di build di Firefox su Windows è passata alla toolchain Clang e questo consente importanti miglioramenti nelle prestazioni
Il team di Firefox è ora in grado di riconoscere la modalità se

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Thunderbird 60 è stato rilasciato da oltre due mesi e ad oggi l’ultima versione disponibile è la 60.1.2. Inspiegabilmente però Ubuntu 18.04, Linux Mint 19 (ma anche la beta di Ubuntu 18.10) continuano ad offrire la versione 52. Non solo: Mozilla Thunderbird è disponibile anche su Flathub… ma anche lì è aggiornato alla versione 52.9.1 e non alla 60.

Visto che non c’è motivo per utilizzare una versione così vecchia del client

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Quando si dice essere eclettici… qualche giorno fa ci chiedevamo cosa fosse realmente Mozilla e, nell’articolo in questione, vedevamo come l’azienda si è trasformata dall’essere una “mera” realizzatrice di software, ad organizzazione per la difesa della libertà e della sicurezza digitale.

E proprio in questi giorni viene rilasciato un nuovo servizio che, entrando a far parte della famiglia Firefox, promette di rendere i nostri account un pochino più sicuri.

Esce così Firefox Monitor,

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!


Mozilla ha lanciato un nuovo servizio gratuito chiamato Firefox Monitor, grazie al quale sarà possibile scoprire se il proprio indirizzo e-mail associato ad un account è stato violato in un precedente attacco hacker ed essere avvisati su eventuali futuri attacchi.

Il servizio è realizzato in collaborazione con Have i Been Pwned, il famoso sito che raccoglie nel suo database le informazioni relative agli account violati negli attacchi hacker che continuamente vengono effettuati nel

Leggi il contenuto originale su Marco's Box