Linux Mint

Linux Mint 18.3 prevede un backup tool tutto nuovo: ecco tutti i dettagli.

Clement Lefebvre, il team leader di Linux Mint, ha pubblicato un post sul blog ufficiale della distribuzione dove ci ha anticipato alcune delle novità che troveremo su Linux Mint 18.3. Uno degli aspetti che necessitava migliorie su Mint era la gestione del backup. Lefebvre e il suo team si sono concentrati per migliorare il backup-tool introducendo importanti novità.

Linux Mint:

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Clement Lefebvre, il team leader di Linux Mint, ha da poco pubblicato un post sul blog ufficiale della distro dove ci ha anticipato alcune delle novità che troveremo su Linux Mint 18.3. Vediamo insieme quali sono.

Strumento di backup
Lo strumento di backup è stato quasi interamente riscritto. Il team si è concentrato su diversi aspetti di questo tool, dalle funzionalità all'aspetto dello stesso.


Una delle caratteristiche più importanti è data dal fatto che

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Gli sviluppatori dietro Feren OS hanno rilasciato la ISO di Agosto 2017 con diverse migliorie ed aggiornamenti.

La più grande novità riguardo Feren OS è data dal fatto che il sistema si basa ora sul recentissimo Linux Mint 18.2 “Sonya”, a sua volta derivato da Ubuntu 16.04: Xenial Xerus.

Da segnalare la rimozione di alcune applicazioni che ora non sono più pre-installate e la correzione di alcuni problemi legati al boot via USB.

Feren

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Linux Mint 18.2

by ice00 on

Linux Mint e una distribuzione Linux basata su Ubuntu che ha come obbiettivo di fornire una esperienza subito pronta all’uso dato che include plugin per browser, codec audio/video, supporto ai DVD e Java di default. Fornisce dei programmi custom per la gestione e installazione della distribuzione. Versione 18.2: Sonya Questa versione contiene: Linux Mint 18.2 […]

Clement Lefebvre ha annunciato il rilascio di Linux Mint 18.2  Sonya in tutte le sue edizioni con Cinnamon, MATE, Xfce e KDE.

Mint 18.2 “Sonya” ha passato il QA (quality assurance) ed è ora ufficialmente disponibile per il download. Il SO è stato in beta testing per circa un mese, tempo sufficiente al team di sviluppo per correggere gran parte dei bug emersi. Un’ulteriore nota positiva è data dal rilascio in contemporanea di

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Linux Mint 18.2 "Sonya" Cinnamon Edition

Clement Lefebvre, il patron di Linux Mint, ha annunciato il rilascio di Linux Mint 18.2 nome in codice Sonya in tutte le sue edizioni con Cinnamon, MATE, Xfce e KDE.

Ricordo a tutti che Linux Mint 18.2 è una edizione a supporto estesa, basata su Ubuntu 16.04 LTS e che sarà supportata fino al 2021. 

Fra le novità di Linux Mint 18.2 troviamo Cinnamon 3.4, MATE 1.18 (costruito sulle

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Buone nuove per tutti gli amanti di Linux Mint. Il team di Linux Mint ha rilasciato le versioni Beta di Linux Mint 18.2 KDE e Linux Mint 18.2 Xfce.
Come per le edizioni principali anche Linux Mint 18.2, in ambo le edizioni con KDE e Xfce, sono basate su Ubuntu 16.04 LTS e godono di supporto esteso fino al 2021.
Per maggiori informazioni e per i link dove scaricare il tutto vi rimando

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Linux Mint adotterà il display manager LightDM per gestire l’autenticazione degli utenti. Svelato il codename di Mint 18.2.

Mint non utilizzerà più il display manager MDM in favore di LightDM a partire da Mint 18.2, la cui data di rilascio è, per ora, sconosciuta.

Non sarà però utilizzato unity-greeter (per via delle sue dipendenze) ma un fork chiamato Slick-Greeter il quale è cross-distro, pertanto dovrebbe funzionare praticamente ovunque, e supporta HiDPI.
Tra gli altri vataggi

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Clement Lefebvre ha pubblicato alcune informazioni circa le novità in arrivo su Linux Mint 18.2.

Le novità spaziano dall’update manager al display manager, aggiornato infine anche Xreader.

Update Manager

Innanzitutto una novità per gli utenti Linux avanzati i quali saranno in grado di automatizzare gli aggiornamenti scrivendo script o routine grazie ad un nuovo CLI chiamato “mintupdate-tool“. Questo tool supporta tutte le caratteristiche presenti nel gestore degli aggiornamenti fra cui la selezione del livello,

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Lo scorso febbraio Clement Lefebvre ci aveva dato alcune anticipazioni sulle prossime versioni di Blueberry, Xed e Xplayer che vedremo su Linux Mint 18.2. Oggi torna sull’argomento novità in arrivo e ci parla di altre succose novità. Scopriamole.

Xreader

Il lettore di PDF e documenti, Xreader, sta ricevendo molti cambiamenti in questo momento. Le modifiche più evidenti sono quelle relative all’interfaccia utente del programma e riguardano in particolare la barra laterale e la barra degli (altro…)