Linux Mint

Nella vita professionale si ha a che fare con file firmati digitalmente, file aventi estensione p7m (CAdES) o XML (XAdES), che normalmente non possono essere visualizzati sui nostri computer. Per poterli visualizzare abbiamo infatti bisogno di software specifici come il programma che vi mostrerò fra poco.



Il programma di cui vi voglio quest'oggi parlare è Dike 6 Free, un software multi piattaforma e gratuito per Windows, macOS e Linux (per Linux viene

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


In questa guida vedremo come aggiungere il supporto a Flatpak su Ubuntu e derivate utilizzando la guida ufficiale messa a disposizione sul sito internet di flathub.

Aggiungiamo il PPA ufficiale e installiamo Flatpak

La prima cosa da fare è quella di aggiungere il PPA ufficiale di Flatpak mantenuto da Alexander Larsson. Questo PPA ci consentirà di avere sempre l'ultima versione stabile di Flatpak ed è la via raccomandata per installare Flatpak su Ubuntu e derivate.

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Il team di Linux Mint ha ufficializzato il rilascio della versione Beta di Linux Mint 19 “Tara” per tutte e tre le varianti ovvero Cinnamon, MATE e Xfce.

Linux Mint 19 "Tara" Cinnamon Edition

L'edizione principale di Linux Mint porta con se Cinnamon 3.8, la nuova versione del DE sviluppato dal team di Linux Mint. Cinnamon 3.8 risulta essere più veloce ed efficiente nell'avvio delle applicazioni e nel rendering delle finestre. La sensazione di

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Clément Lefèbvre ha fatto chiarezza sul piano di rilascio di Linux Mint 19.

Tutte e tre le edizioni di Linux Mint 19 (Cinnamon, MATE, Xfce) sono attualmente nella fase di QA. I vari bugs che sono stati trovati sono stati corretti. Il rilascio della Beta di Linux Mint 19 è previsto per Lunedì 4 Giugno 2018.

La fase Beta sarà più lunga del solito in quanto il rilascio della versione stabile avverrà soltanto

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


Il team di Linux Mint ha pubblicato il consueto post mensile con l'elenco delle donazioni ricevute e, come spesso accade, ha rilasciato alcune informazioni sullo sviluppo di Linux Mint e Cinnamon.
Vediamo quali sono le novità:
  • Al momento la maggior parte del lavoro del team di sviluppo è dedicato all'adattamento dei pacchetti sulle nuove basi di sviluppo ovvero Debian Stretch per Linux Mint Debian Edition e Ubuntu Bionic per Linux Mint. Gli sviluppatori

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Nonostante non ci sia ancora un annuncio ufficiale nel momento in cui scrivo questo articolo Cinnamon 3.8 è disponibile per il download. E’ già sbarcato nei repositories di alcune tra le più popolari distribuzioni GNU/Linux, come, ad esempio, Arch.

Cinnamon 3.8 è una major release del noto desktop environment che alimenta Linux Mint. Stando alla tabella di marcia avrebbe dovuto essere rilasciato con Mint 19 “Tara”. Questa versione 3.8 introduce diverse migliorie

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Clem, nel consueto post mensile dedicato alle donazioni e allo sviluppo di Cinnamon e Linux Mint, ha annunciato alcune novità sulla prossima release di Linux Mint e che riguardano Xreader e la gestione del volume massimo.

Xreader

Xreader


Il lettore PDF predefinito di Linux Mint è stato migliorato:
  • È stata aggiunta una finestra con le preferenze e la possibilità di aggiungere la cronologia e di espandere i pulsanti nella barra degli strumenti.
  • Aggiunta inoltre la possibilità

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

The Linux Mint project ha annunciato alcuni dettagli circa la seconda generazione di Mintbox. Innanzitutto possiamo dirvi che il Mintbox Mini 2 arriverà con a bordo Linux Mint 19 “Tara”.

Mintbox Mini 2, atteso per il prossimo mese di Giugno, è fondamentalmente un Compulab Fitlet 2 top-di-gamma con il logo Mint impresso sul davanti e la distribuzione Linux Mint a bordo. Andiamo a scoprire qualche dettaglio in più.

Mintbox Mini 2: il nuovo

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Clement Lefebvre ha informato la community circa le importanti migliorie che saranno pronte a partire dalla prossima release di Cinnamon. Come saprete Cinnamon è il desktop environment di default della distro Ubuntu-based Linux Mint. Alla base di Cinnamon c’è GNOME pertanto il DE non è leggero come MATE o Xfce.

Gli sviluppatori hanno ritenuto necessario garantire uno speed-up al desktop environment, vediamo i dettagli.

Cinnamon: velocizzata l’apertura delle app

Gli sviluppatori hanno analizzato il

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


Il team di sviluppo di Cinnamon, il desktop environment nato su Linux Mint ma disponibile anche su altre distro GNU/Linux, ha iniziato da un po' di tempo a studiare le prestazioni di Cinnamon quando si tratta di avviare le applicazioni.

Dalle analisi svolte si è scoperto che questi problemi sono legati sia a Muffin, la libreria utilizzata da Cinnamon per implementare il window manager, sia a Cinnamon stesso.

Bene, dopo aver identificato il

Leggi il contenuto originale su Marco's Box