firefox

GNOME Web 3.26 arriverà entro la fine dell’anno: ecco le principali novità.

Le nuove funzioni che saranno implementate nella versione definitiva di Epiphany possono già essere provate nella beta (versione 3.25.90).

Il supporto a Firefox Sync sarà una delle funzioni principali che verranno introdotte in GNOME Web 3.26.

Gli sviluppatori hanno pensato di permettere agli utenti di sincronizzare le tabs aperte, le password e i segnalibri oltre alla cronologia del browser tra i vari

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

E’ disponibile Firefox 55: gli sviluppatori hanno introdotto il supporto per WebVR, una funzione per catturare screenshots e tante altre migliorie.

Tanta carne al fuoco per questa nuove versione del noto browser open source. Introdotto il supporto per lo standard WebVR, nuove opzioni relative alle prestazioni e la possibilità di catturare screenshots.

Disponibile Firefox 55 con supporto al WebVR

Il supporto a WebVR, che permette la visione di contenuti di realtà virtuale all’interno del

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Firefox, il famoso browser di Mozilla, è molto diffuso, grazie anche alla sua disponibilità in -praticamente- tutti gli OS, siano essi per mobile e non, e grazie all'ampia disponibilità di plugin (sia estetici che di funzionalità), oltre che al fatto di essere notoriamente meno esoso di risorse, lo rende un ottimo candidato come browser per tutti i giorni.

Gli utenti più avanzati della piattaforma sicuramente conoscono il sito Firefox Test Pilot;

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!


Il team di Mozilla è sempre attivo nella ricerca di nuove tecnologie e nuovi progetti per migliorare la vita di tutti gli utenti internet e lo fa grazie al progetto Firefox Test Pilot. Uno dei suoi ultimi progetti si chiama Send, un nuovo servizio web (attualmente nella fase di Testing pubblico) che permette di caricare e crittare file di grandi dimensioni (fino a 1 GB) e di poterli condividere online.

Il funzionamento

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Quando si parla di Mozilla è risaputo che i progetti in ballo sono diversi: da uno dei browser più utilizzati, fino ad un client di posta che è forse l'unica vera alternativa completa alle attuali versioni enterprise.

Qualche tempo fa, un piccolo "addon" si è aggiunto alla famiglia dei software, stiamo parlando di Firefox Focus.

Questa versione del famoso browser Firefox, disponibile su piattaforme mobile, nasce per essere una variante sicura e veloce

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Il markeshare di Mozilla Firefox è in declino.

In un post molto dettagliato sul suo blog, dal titolo “Perchè un browser migliore non garantisce il miglior marketshare”, Andreas Gal, CTO di Mozilla, ha spiegato i motivi di questo declino.

Il marketshare di Mozilla Firefox è in continuo calo

Negli ultimi mesi il numero di utenti di Firefox è calato vistosamente e le motivazioni secondo Gal sono molteplici. Il trend secondo lui è irriversibile e

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

La nuova versione del browser open source, Firefox 54, si basa sul progetto multi-processo “Electrolysis”.

Mozilla ha annunciato la disponibilità di Firefox 54 per Windows, macOS, Linux e Android. Con la versione desktop del browser è stata attivata l’architettura multi-processo, nota come Electrolysis (e10s), che permette di incrementare prestazioni e stabilità mediante la separazione dell’interfaccia e delle schede in processi singoli. L’approccio scelto dalla fondazione è più conservativo rispetto a quello di

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

La guerra dei browser procede a colpi di nuove versioni, e il 13 giugno è stata la volta di Mozilla con il suo Firefox: versione 54.
In generale le novità sono poche, e in buona parte sono dei bugfix, ma una è particolarmente interessante: Electrolysis.

Giusto un anno fa annunciavamo l'esistenza del progetto, e di cosa fosse electrolysis ve ne avevamo parlato allora. Ma ripetere non guasta: presente in Firefox fin dalla versione 48

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

A partire da Firefox 48 Mozilla ha iniziato il rollout della nuova modalità multiprocesso, vediamo come abilitarla su Ubuntu e tutte le altre distro GNU/Linux.

Con gli ultimi aggiornamenti del browser Firefox è stata introdotta la possibilità di attivare la modalità multiprocesso che permette di separare il nucleo del sistema dai contenuti web aperti nelle varie schede. Questo significa che se una scheda inizia a consumare troppe risorse del sistema o se va in

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


Tra una settimana giusta giusta si terra DUCC-IT 2017, la Debian/Ubuntu Community Conference Italia, a Vicenza, ospitati dall'Amministrazione del Comune di Vicenza a Villa Lattes (vedi foto qui sopra). È la prima volta che il DUCC-IT si tiene in Veneto, e sono abbastanza orgoglioso di far parte del piccolo gruppo che sta organizzando la manifestazione. 

Dopo Perugia, Fermo, Cesena e Milano (e un anno di pausa), le comunità di Debian e Ubuntu tornano a

Leggi il contenuto originale su Dario Cavedon (iced)