Canonical

Per celebrare il rilascio di Ubuntu 18.10 (Cosmic Cuttlefish), qui trovate tutti i dettagli in merito, Canonical ha pubblicato un’infografica che mostra l’adozione a livello globale del formato Snap.

Intitolata “Snaps in numbers” l’infografica si focalizza su quanto è usato Snap dagli utenti. Questo formato consente di installare un’applicazione con tutte le librerie di cui ha bisogno, separate dal sistema, vale a dire senza impegnare la versione più recente della libreria presente

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

A partire dal rilascio di Ubuntu 18.04 LTS Canonical ha proposto un tool chiamato Ubuntu Report in grado di raccogliere, previo il consenso degli utenti, alcuni dati relativi all'installazione di Ubuntu. I dati sono di varia natura e riguardano, ad esempio, durata di installazione, processore, RAM etc e servono per conoscere il parco macchine al fine di migliorare la distro.

Ubuntu Report

A Febbraio 2018 Canonical si è impegnata per rendere pubbliche queste

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Eccoci con l’oramai quasi quotidiano bollettino riguardante gli aggiornamenti Meldown/Spectre/Foreshadow che ci perseguiteranno a lungo fino a che non cestineremo tutto l’hardware buggato che ci siamo trascinati in giro per 20 anni. Quanta mestizia.

Chi deciderà di acquistare un i9 di Intel con hardware protection probabilmente si risparmierà un po’ di patch ma per tutti gli altri piovono quasi giornalmente creando non pochi disagi… Ai sistemisti di sicuro, been there done that.

Per

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Ok, il titolo sicuramente avrà fatto rabbrividire i più, ma alla fine sono mesi (se non anni) che spesso potete leggere articoli dal gusto “Microsoft Loves Linux” (e non solo su queste pagine) che non dovreste più stupirvi più di nulla, neanche del contrario.

Qual’è la novità di questi giorni? Beh, pare che Canonical abbia dedicato parte del suo effort nello sviluppo dell’oramai stra-conosciuto Ubuntu in favore dell’integrazione con il sistema operativo

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!


Canonical ha annunciato che Ubuntu 14.04 LTS "Trusty Tahr" godrà di supporto Extended Security Maintenance.

L'Extended Security Maintenance (ESM) è un servizio a pagamento che Canonical offre ai suoi clienti ed è disponibile sia come parte del pacchetto di supporto commerciale Ubuntu Advantage, sia acquistabile su base stand-alone. L'adesione al programma EMS garantisce agli utenti professionali di continuare a ricevere aggiornamenti critici e di sicurezza oltre la normale durata del supporto LTS.

Ubuntu 14.04 LTS

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


Venerdì 31 agosto prossimo parteciperò a ESC 2018 che si tiene presso il Forte Bazzera, nelle vicinanze dell'Aeroporto di Venezia. 

ESC - End Summer Camp - si svolge dal 29 agosto al 2 settembre, ed è un evento particolarmente interessante, ricco di appuntamenti su temi che riguardano open source, hacking, open data e... beh, il programma è talmente vasto che è impossibile riassumerlo in poche righe, dategli un'occhiata anche voi!

Il sottoscritto sarà a

Leggi il contenuto originale su Dario Cavedon (iced)

Canonical ha rilasciato una serie di importanti aggiornamenti del kernel Linux per tutte le versioni di Ubuntu supportate risolvendo oltre 50 vulnerabilità.

I nuovi aggiornamenti di sicurezza del kernel sono ora disponibili per gli utenti di Ubuntu 18.04 LTS (Bionic Beaver), Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus) e Ubuntu 14.04 LTS (Trusty Tahr) e sono compatibili anche con Raspberry Pi 2, Amazon Web Services (AWS), sistemi Google Cloud Platform (GCP) e ambienti cloud.

Aggiornamento

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Un altro grande nome abbraccia il formato Snap proposto da Canonical. Stiamo parlando di Opera, popolare browser per la navigazione in rete, da poco disponibile sull’Ubuntu Snap Store. Tantissimi software importanti hanno recentemente aderito al formato proposto da Canonical che sta avendo molto successo: Spotify, Skype, Microsoft Powershell, Firefox e altri ancora.

Opera vanta oltre 322 milioni di utenti in tutto il mondo, offre funzionalità esclusive come una VPN integrata e una

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Gli sviluppatori di UBports hanno annunciato che Canonical gli ha donato alcuni device (smartphone e tablet) per facilitare lo sviluppo di Ubuntu touch. Ora che Canonical, come sapete, ha smesso di sviluppare sia Unity 8 che Ubuntu touch ha ritenuto di fare un bel gesto aiutando il team di Marius Gripsgård.

Questa, in realtà, non è la prima donazione, infatti lo scorso 21 Febbraio vi ho informati circa una prima donazione di

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Lo scorso 6 Luglio vi ho informato circa la scoperta di un bug in un aggiornamento del kernel Linux che ha causato (e sta tuttora causando…) problemi al boot (ritardandolo a volte fino a 4 minuti) di Ubuntu 18.04/16.04 LTS. L’immagine del kernel problematica è la 4.15.0-24 che è stata rilasciata da Canonical in un aggiornamento del 4 Luglio.

A cos’era dovuto il bug? Canonical in data 2/07 ha rilasciato un aggiornamento

Leggi il contenuto originale su Lffl.org