Canonical

Canonical ha annunciato oggi la disponibilità di un nuovo aggiornamento del kernel per Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus).

Ubuntu 16.04 LTS è basato sul kernel Linux 4.4. Questo major update rilasciato da Canonical va a patchare ben 13 gravi falle di sicurezza.

Risolta una condizione di corsa trovata nel sottosistema ALSA, problemi riguardanti il key management subsystem e l’USB subsystem. Quest’ultimo ha ricevuto molta attenzione da parte degli sviluppatori dato che diverse problematiche

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

In seguito al passaggio del proprio ambiente grafico da Unity a GNOME all’interno di Ubuntu, cominciano a giungere le prime notizie del concreto impegno che Canonical vuole riversare all’interno della GNOME foundation.

La notizia pubblicata dal sito ufficiale di GNOME riferisce di come Canonical sia entrata a far parte dell’advisory board (ossia il tavolo di consultazione che definisce la strategia e la direzione del progetto stesso) all’interno della GNOME Foundation.

Niente di inaspettato in

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Canonical, dopo la decisione di migrare a GNOME Shell come desktop predefinito di Ubuntu 17.10, ha deciso di diventare un membro del consiglio consultivo della GNOME Foundation.

L'Advisory Board della GNOME Foundation è un organismo, formato dalle diverse organizzazioni che fanno parte della GNOME Foundation, il cui scopo è quello di sostenere economicamente e di supportare lo sviluppo di GNOME. Nel consiglio troviamo membri di spicco come Google, la Linux Foundation, la

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Canonical è stata tempestiva e ha fixato i problemi riguardati wpa_supplicant e hostapd.

E’ tutto ieri che se ne parla. L’abbiamo fatto anche qui su LFFL con un articolo dedicato. Il protocollo di crittografia WPA2, usato per la protezione delle reti Wi-Fi di tutto il mondo, è stato bucato.

La vulnerabilità è stata scoperta da Mathy Vanhoef e riguarda  la gestione delle chiavi nel 4-way handshake del protocollo di sicurezza Wi-Fi Protected Access

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Notizia del giorno: Microsoft ama Linux. Ok, scherzo, è un pezzo che questa non è più una notizia.

Riformuliamo.

Notizia del giorno: Canonical ha annunciato un coinvolgimento rinnovato con il team Azure di Microsoft finalizzato alla creazione di un Kernel Linux su misura, che funzioni sulle immagini cloud di Ubuntu 16.04 LTS.

Ecco, forse ci siamo, nel senso che vedere un pacchetto kernel che nel nome presenta la dicitura Azure, precisamente 4.11.0-1011-azure, un certo effetto

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Didier Roche ha svelato l’Ubuntu dock, una modifica della Dash to Dock per GNOME.

L’Ubuntu dock, della quale vi abbiamo già parlato, arriverà con Ubuntu 17.10 Artful Aardvark il prossimo mese di Ottobre 2017. Il motivo dello sviluppo di questa nuova dock è legato al passaggio da Unity a GNOME Shell su Ubuntu.

Il team di Ubuntu ha deciso, per facilitare il passaggio degli utenti e l’adozione del nuovo ecosistema, di arricchire la

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Nonostante l'abbandono di Unity da parte di Canonical, lo sviluppo di Mir non si è arrestato - e questa è una buona notizia per MATE et similia. Ma forse la sopravvivenza ancora non è garantita.
Il grande debutto del nuovo sistema grafico è previsto con  Ubuntu 17.10, ma ancora il server non è stato rilasciato. Certo, sulla pagina di stato per la release 1.0.0 appare aperto ancora soltanto un bug, segno che

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Canonical ha preparato e rilasciato alcuni importanti aggiornamenti di sicurezza per tutte le versioni di Ubuntu supportate.

Sono state pubblicate diverse Ubuntu Security Notices (USNs) per informare gli utenti circa la disponibilità di un aggiornamento del kernel per la propria versione di Ubuntu.

Canonical rilascia aggiornamenti di sicurezza per tutte le versioni di Ubuntu supportate

Due falle affliggevano Ubuntu 17.04 (Zesty Zapus), Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus), Ubuntu 14.04 LTS (Trusty Tahr) e Ubuntu 12.04

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Sappiamo oramai tutti che Canonical ha deciso di abbandonare il progetto Unity e di passare a GNOME Shell per le nuove versioni della sua famosa distro, Ubuntu.

La grossa domanda è sempre stata quanto effort avrebbe buttato direttamente nel progetto GNOME, soprattutto dopo aver iniziato a lavorare con il team di Ubuntu GNOME per non divergere troppo dal lavoro già fatto per integrare il loro OS con questa piattaforma.

In questi giorni, Will

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Abbiamo parlato molto di Canonical in questi giorni dopo che in seguito a diversi annunci l'azienda era finita sotto i riflettori  degli addetti ai lavori.

In parecchi hanno cercato di ipotizzare i motivi dei cambiamenti di rotta apportati tanto alla leadership quanto alle tecnologie, noi compresi e si è trattato da subito del segreto di pulcinella: se si mette in vendita la propria casa è naturale tirarla a lucido in modo che gli acquirenti

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!