Canonical

È un Mark Shuttleworth in gran spolvero quello che ha parlato con i ragazzi di tfir.io all’interno di un’intervista della quale vi riportiamo il video in fondo a questo articolo.

Principale focus del video l’immancabile questione desktop. Alla domanda specifica sul perché Linux abbia fallito in questo ambito le parole del fondatore di Canonical e papà di Ubuntu sono state chiarissime:

I think the bigger challenge has been that we haven’t invented anything

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Nelle scorse ore sono emersi alcuni dettagli circa un nuovo gruppo di vulnerabilità che affligge le CPU Intel. Sto parlando del Microarchitectural Data Sampling (MDS), quattro tecniche legate alla famosa esecuzione speculativa che è alla base delle falle note come Meltdown&Spectre e alle relative varianti. Meltdown e Spectre per chi non lo ricordasse sono i nomi delle due vulnerabilità scoperte dai ricercatori di Google Project Zero a inizio 2018. Canonical ha

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Dopo il rilascio di Ubuntu 16.04.6 LTS della scorsa settimana, resosi necessario per aggiornare le ISO di installazione con l'aggiornamento che risolve la vulnerabilità di APT recentemente scoperta, Canonical ha deciso di aggiornare anche la versione Trusty Tahr e ha quindi rilasciato Ubuntu 14.04.6 LTS.

Anche in questo caso si tratta di una point release fuori programma rispetto ai rilasci canonici. Ubuntu 14.04.6 LTS non porta con se nessun aggiornamento dello stack

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


Canonical ha appena pubblicato sul suo blog ufficiale una interessante infografica che mostra il successo di snap.

Stando agli ultimi dati ufficiali ci sono più di 3 milioni di applicazioni installate ogni mese nel formato snap.

Più di 2000 sono invece gli sviluppatori che hanno deciso di pubblicare la propria applicazione nel formato snap. Fra questi troviamo nomi del calibro di Spotify, Google, Amazon, Microsoft e Slack.

Il supporto a snap è presente, oltre

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Un paio di giorni fa vi abbiamo messo in guarda per un grave bug in runC, la runtime di Docker; se avete corso e patchato il vostro sistema avete fatto un ottimo lavoro, ma se siete utenti delle diverse distribuzioni Canonical che utilizzano snapd (Ubuntu in primis) non potete ancora tirare un sospiro di sollievo.

Già perchè proprio in questi giorni Chris Moberly, ricercatore nell’ambito della sicurezza, ha scoperto un bug, battezzato

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Chiariamo subito, MiaMammaUsaLinux.org non si è trasformato in un portale di finanza, ma chiunque ha a che fare con il mondo Linux ed open-source nell’ultimo periodo si è trovato a far due conti sul mercato.

Già, perché dopo l’ormai famosa (ed ormai passata anche alla storia) acquisizione multi miliardaria di Red Hat da parte di IBM tutti si sono interrogati su quale fosse il futuro dei competitor, se cioè assisteremo nel breve

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Avete sempre avuto voglia di testare Kubernetes ma le vostre risorse sono sempre state ridotte? Non sapete cosa sia Kubernetes e vi piacerebbe vederlo all’opera in pochi secondi, magari localmente sul vostro laptop? Esiste un pacchetto per voi, si chiama MicroK8s.

MicroK8s è appunto una micro distribuzione di Kubernets disponibile sotto forma di pacchetto Snap e fornito nientemeno che da Canonical, l’azienda di Ubuntu, che l’ha presentato al mondo la scorsa settimana.

Installare MicroK8s

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Abbiamo più volte dato spazio a notizie riguardanti computer con Linux pre-installato o, ancora meglio, progettati proprio intorno a Linux, come quelli prodotti da System76.

In effetti non sono molti i vendor che lanciano sul mercato un pc o laptop direttamente con Linux nonostante l’hardware magari sia perfettamente compatibile; ad esempio, i ThinkPad sono Red Hat Certified Hardware ma vengono puntualmente venduti con Windows.

Dell ha voluto differenziarsi e qualche anno fa ha

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Mark Shuttleworth che ha recentemente confidato di non avere intenzione, almeno per ora, di vendere Canonical ha annunciato, durante l’OpenStack Summit 2018 di Berlino, che Ubuntu 18.04 LTS sarà supportato per 10 anni:
Sono lieto di annunciare che Ubuntu 18.04 sarà supportato per ben 10 anni. Questa decisione è dovuta a causa dei lunghissimi orizzonti temporali di alcune industrie, servizi finanziari e telecomunicazioni, ma anche dell’IoT, dove vengono schierate linee di produzione

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Nel corso dell’OpenStack Summit 2018 Mark Shuttleworth è stato nuovamente incalzato sul tema del momento ed ha aggiunto alcune riflessioni importanti che si aggiungono a quelle che avevamo riportato subito dopo l’acquisizione di Red Hat da parte di IBM.

Oltre ad annunciare come Ubuntu 18.04 avrà supporto per ben dieci anni, al fine di andare incontro alle esigenze dei vari utenti, da chi impiega Ubuntu nell’IoT fino a chi opera in ambito finanziario, il CEO

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!