1.- Come eliminare i cookie: ecco la guida completa.

I cookie sono delle piccole stringhe di testo inviate dai server di un sito a un browser che ne apra una pagina per poi essere rimandati indietro dal client (browser) al server tutte le volte che c'è un nuovo accesso alla stessa pagina web. A parte questioni di privacy che non mi competono in questo contesto, si

Leggi il contenuto originale su Nel Regno di Linux

Disabilitare le funzioni exec, shell_exec, system ed altre direttamente dal file php.ini dai nostro webserver apache, nginx o lighttpd per migliorare la sicurezza dei nostri server dedicati

In base alle configurazioni del/dei nostri webserver, è possibile che ci siano più di un php.ini. Quindi eseguiamo

locate php.ini

L’output dovrebbe essere tipo
root@s03:~# locate php.ini
/etc/php5/apache2/php.ini
/etc/php5/cgi/php.ini
/etc/php5/cli/php.ini

Dovremo modificare tutti e 3 i file e poi riavviare il webserver e PHP-FPM

apriamo ad esempio /etc/php5/apache2/php.ini (sarà necessario modificare tutti i

Leggi il contenuto originale su linux – Blog WebEats

OpenStack Cloud Software

OPENSTACK – PARTE PRIMA

Si parla molto di OpenStack e delle sue applicazioni. Ma che cos’è davvero, perché è stato sviluppato e quali sono i suoi vantaggi?

Che cos’è?
OpenStack è un sistema operativo per il cloud computing in grado di controllare componenti di storage, networking e computing. È open source e gratuito, di solito è installato sotto forma di soluzione IaaS. OpenStack fornisce un insieme di strumenti che servono a costruire e gestire

Leggi il contenuto originale su Tutti per Linux

CSS3 Background-size e IE8

by Marco C on

Con i CSS3 aquisiamo alcune nuove proprietà ed una di queste è background-size che ha due valori (oltre alla specifica dimensioni di resize) molto interessanti:

  • cover: Scala un immagine in modo da comprire completamente tutto il background dell’elemente in cui e contenuta.
  • contain: Scala un immagine inmodo da renderla il più grande possibile ma sempre completamente visibile come background dell’elemento in cui è contentuta.

Questa utilissima proprietà si scontra, come è sempre accaduto negli

Leggi il contenuto originale su Kreatore.it - blog

Ubuntu touch, il SO per Tablet e Smartphone, sviluppato da Canonical( e community) sarà presto portato sui device di Oneplus e Sony.

maxresdefault.jpg

Canonical, ha infatti dichiarato che ci sarà un futuro porting per questi device, ed entro  questo mese, saranno mostrati con l'OS in funzione.

A partecipare attivamente ai porting di Ubuntu Touch sono volontari  che si stanno occupando di far funzionare il sistema su device con in  Android,mentre attualmente gli Ingegneri di

Leggi il contenuto originale su Comunità informatica

Sarà prodotto dall'azienda spagnola BQ, che ha già prodotto per Canonical due telefoni con a bordo Ubuntu.

Il "core" sarà lo stesso di Ubuntu Phone, ma l'esperienza utente di adatterà dinamicamente in base agli input (mouse, tastiere) e alla dimensione dello schermo. Tutto questo grazie al nuovo Unity 8, che presto arriverà anche sulle versioni Desktop e Mobile in modo da portare la stessa esperienza utente su ogni dispositivo.

Questo, all'atto pratico, significa

Leggi il contenuto originale su Comunità informatica

È da due anni, infatti, che INVALSI ha predisposto una maschera per la raccolta dei dati scritta nel linguaggio Java e indipendente dal pacchetto di Microsoft. Si può installare sia in ambiente Windows che Linux e non richiede nessuna strana manovra, solo un doppio clic per poter essere avviata.

Leggi il contenuto originale su Il mondo di Paolettopn

Sono diversi gli amici che devo ringraziare per avermi dato una mano ad arrivare a ciò che sono oggi. Da solo non sarei riuscito a raggiungere alcuni dei miei traguardi, soprattutto nella parte che riguarda la scienza, l'informatica e l'interazione con le persone che mi circondano.

Leggi il contenuto originale su Il mondo di Paolettopn

Per rinominare tutti i file e cartelle nel primo livello della directory corrente in minuscolo:

for DIR in `ls`; do mv -v $DIR `echo $DIR | tr '[A-Z]' '[a-z]'`; done

Per rinominare solo i file (anche nelle sottodirectory):

for FILE in `find . -type f`; do mv -v $FILE `echo $FILE | tr '[A-Z]' '[a-z]'`; done

Per rinominare solo le directory, e solo fino al 2° livello:

for DIR in `find . -type d -makdepth 2`;

Leggi il contenuto originale su Blog di Antonio Trogu