30 novembre 2017

E’ ufficialmente possibile aggiornare da Linux Mint 18.2 “Sonya” a Mint 18.3 “Sylvia”: ecco come procedere.

Il 26 Novembre scorso è stato rilasciato Linux Mint 18.3 “Sylvia” nelle edizioni Cinnamon e MATE. E’ già da oggi possibile eseguire l’aggiornamento almeno per le edizioni Cinnamon e MATE, per quanto riguarda Xfce e KDE sarà necessario attendere ancora per il rilascio delle rispettive versioni.

Ecco come aggiornare da Linux Mint 18.2 a Mint 18.3 “Sylvia”

La

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Il kernel Linux, le versioni LTS e un grosso misunderstanding…

Lo scorso due Ottobre noi di LFFL e molte altre testate importanti del panorama internazionale abbiamo dato una notizia che aveva del clamoroso. Il team di sviluppatori di Linux aveva approvato l’estensione del supporto per le prossime LTS (Long Term Support) del kernel da 2 a 6 anni.

In realtà c’è stato un grosso misunderstanding.

Chiarimento: le versioni LTS del kernel non verranno supportate

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Ad Ottobre di quest’anno è arrivata una notizia decisamente inaspettata: il team del kernel Linux ha approvato l’estensione del supporto per la prossima LTS (Long Term Support) del kernel Linux da 2 a 6 anni..

Questa notizia è rimbalzata su diversi siti ma, come spesso avviene quando si costruisce un discorso su un affermazione decisamente puntuale, ne è a volte stato travisato il contenuto.

Ma facciamo un piccolo richiamo alla notizia: ad Ottobre,

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Nerìton Desktop preview

Con immenso piacere il team di sviluppo è lieto di annunciare il rilascio di SalentOS 2.0 Nerìton!

Il sistema, ricordiamo, è basato su Debian Stable (Stretch) e si pone in continuità con il precedente rilascio (Luppìu). Queste le principali novità :

  • Base Debian Stretch (Stable).
  • Kernel alla versione 4.9.0-4.
  • Compatibilità con il nuovo standard UEFI – no secure boot.
  • Aggiornati ed ottimizzati tutti i tool di gestione del sistema (Styler, Yanima).
  • Introdotta la Dockbar (tint2).
  • Nuovo

Leggi il contenuto originale su SalentOS Official Blog

Buone notizie per tutti gli amanti del software libero e open source che aspirano a vederlo sempre più diffuso nella Pubblica Amministrazione Italiana.
Come ben saprete il Comune di Roma ha avviato da un anno un piano di studio e migrazione verso il software libero e open source.
In quest'ottica rientra anche la migrazione verso soluzioni office libere. Nell'ultimo domande e risposte pubblicato su Facebook dell'Assessora a Roma Semplice Flavia Marzano scopriamo che

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Firefox punta molto sulla sicurezza e responsabilizzazione degli utenti: iniziata una collaborazione con Have I Been Pwned.

Come sapete Mozilla ha da poco rilasciato Firefox Quantum. Quantum” nasce per sfruttare al meglio l’hardware moderno, sia su computer che su mobile, sfruttando il parallelismo dei processi e i core presenti nei processori.

Ora gli sviluppatori vogliono rendere il browser ancora più sicuro grazie alla collaborazione con il sito https://haveibeenpwned.com/. Accedendo ad “haveibeenpwned” e inserendo

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

LibreOffice è ora disponibile su Flathub, l’appstore per i Flatpak.

Dopo Spotify, Discord e Steam ora anche LibreOffice viene distribuito attraverso Flathub, un repository centralizzato per gli sviluppatori di app. Flathub può essere considerato l’app store per le app Flatpak-Edition.

L’arrivo di LibreOffice su FlatHub facilita la vita a noi utenti. Non dovremo più aggiungere PPA, avere a che fare con tarballs o attendere la pacchettizzazione da parte dei gestori della distro.

LibreOffice è

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Durante il giorno del Ringraziamento, un ricercatore taiwanese della Devcore, società che si occupa di sicurezza informatica, ha riportato un bug al team che si occupa dello sviluppo e del mantenimento di Exim, popolarissimo MTA (Mail Transfer Agent) sui server *nix.

Il bug è stato identificato come CVE-2017-16943 ed impatta le versioni più recenti di Exim, la 4.88 e la 4.89, e sfrutta una vulnerabilità use-after-free (riguardante la memoria).

Il bug affligge la

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

GhostBSD 11.1

by ice00 on

GhostBSD GhostBSD è una distribuzione live/installabile basata su FreeBSD e il desktop manager Gnome che aspira a incrementare l’esperienza desktop di FreeBSD. Versione 11.1 Questa versione contiene (in Inglese): What’s new on GhostBSD 11.1 GhostBSD software repository Support VMware Workstation Guest Features New UFS full disk mirroring option on the installer New UFS full disk  […]

Leggi il contenuto originale su Blog di eeepc901

Spesso sulle pagine di MMUL vi abbiamo parlato di container e di come questi stiano diventando la norma nella gestione di infrastrutture più o meno complesse.

Nella nostra serie di articoli riguardanti il logging di container Docker, abbiamo colto l’occasione per fare pratica con i comandi base.

I container, anche se non utilizzati in produzione, risultano molto comodi nel day-by-day, rendendo più rapide alcune operazioni per cui, storicamente, si utilizzavano le macchine virtuali.

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!