30 aprile 2017

Xubuntu 17.04

by ice00 on

Xubuntu Xubuntu è una distribuzione Linux basata su Ubuntu di Canonical. Xubuntu utilizza il leggero desktop enviroment Xfce ed è ottimizzata per macchine poco potenti. La distribuzione include solo appplicazioni GTK+ quando possibile. Versione 17.04 Questa versione contiene (In Inglese): Several Xfce panel plugins and applications have been ported to GTK+ 3, paving the way […]

Leggi il contenuto originale su Blog di eeepc901

Il prossimo 5 maggio 2017 alle ore 9.30 presso l'Auditorium Giancarlo De Carlo - Monastero Benedettini di Catania ci sarà l'evento "Richard Matthew Stallman - Etica e nuvole. La sfida dei valori nel cloud computing."

Il discorso del dr. Stallman sarà in inglese e non ci saranno interpreti. La partecipazione è gratuita ma richiede la prenotazione online.

L'organizzazione sta inoltre predisponendo un servizio di live-streaming dell'evento che potrà essere utilizzato

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Dopo cinque lunghi anni Ubuntu 12.04 LTS Precise Pangolin è ufficialmente ‘morto’.

Ubuntu 12.04, una delle versioni più amate dalla community Ubuntu e ancora oggi molto utilizzato (vi ricordo che l’ultima versione è la 12.04.5) va ufficialmente in pensione. Annunciato il 26 Aprile 2012 (sembra ieri eh, ndR) Precise Pangolin aveva a bordo il kernel 3.2.12, GNOME 3.4.1, X.Org 7.6, X.Org Server 1.11.4 e Unity 5.10. Preistoria.

Ubuntu 12.04

E’ stata la prima release

Leggi il contenuto originale su Lffl.org


Tra una settimana giusta giusta si terra DUCC-IT 2017, la Debian/Ubuntu Community Conference Italia, a Vicenza, ospitati dall'Amministrazione del Comune di Vicenza a Villa Lattes (vedi foto qui sopra). È la prima volta che il DUCC-IT si tiene in Veneto, e sono abbastanza orgoglioso di far parte del piccolo gruppo che sta organizzando la manifestazione. 

Dopo Perugia, Fermo, Cesena e Milano (e un anno di pausa), le comunità di Debian e Ubuntu tornano a

Leggi il contenuto originale su Dario Cavedon (iced)

Rilasciato Wine 2.7

by Matteo Gatti on

Il team di sviluppo di Wine ha rilasciato ufficialmente Wine 2.7: ecco tutte le novità.

Sono passate solamente un paio di settimane dal rilascio di Wine 2.6 ed ecco la nuova versione. Gli sviluppatori hanno corretto diversi bug riportati dagli utenti migliorando l’esperienza d’uso con diverse applicazioni e giochi. I problemi risolti ammontano a 31.

Wine 2.7

Tra le nuove funzioni di Wine 2.7 possiamo citare il supporto alle connessioni TCP e UDP (per

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Con il rilascio di Chrome 59 gli sviluppatori di Google garantiranno la piena compatibilità alla visualizzazione di animazioni PNG.

La versione 58 di Chrome è stata rilasciata solo una decina di giorni fa sulle piattaforme desktop (Windows, macOS, Linux) e dovrebbe essere ormai terminato anche il rollout per i dispositivi mobile (Android e iOS). In casa casa Google lo sviluppo non si ferma mai e la release successiva è quasi pronta. Sono

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Ubuntu MATE 17.04

by ice00 on

Ubuntu-MATE Ubuntu è la distribuzione Linux basata su Debian sviluppata da Canonical disponibile gratuitamente (tramite il supporto della comunità) oppure professionalmente a pagamento. Il desktop manager utilizzato è Unity, sviluppato dalla stessa Canonical, ma sono disponibili anche gli altri desktop manager (Gnome, KDE, XFCE…) Ubuntu-MATE è uno spinoff diventato ufficiale e realizzato col desktop MATE. […]

Dodocool presenta un nuovo prodotto estremamente interessante…

Oggi vogliamo parlarvi di un paio di cuffie di assoluto valore. Dodocool, azienda leader nella produzione di earphone, ha presentato un nuovo paio di cuffie con tecnologia In-ear Virtual 5.1 Surround Sound Stereo con microfono e controllo remoto. Pensate per gli usi più svariati (console, PC,  Tablet o altro) queste cuffie hanno nell’ergonomia il loro punto forte. Vediamone le funzioni principali e le caratteristiche tecniche.

Le

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Alcune importanti novità sono state annunciate in seno alla comunità Debian che riguardano la nuova release Stretch ed in generale il futuro della distribuzione.

La prima notizia è che Debian dismetterà il servizio pubblico di File Transfer Protocol (FTP), ed il motivo è molto semplice: non è utilizzato da nessuno ed ha dei costi elevati tanto per il mantenimento quanto per l'operatività. Quindi se siete tra i pochi che hanno configurato i propri

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!