linux

I pre-ordini di Ataribox, nuova console Atari, dovevano partire ieri. Ma qualcosa è andato storto.

Lo scorso 11 Dicembre vi informavamo della possibilità di effettuare il pre-ordine della console Ataribox a partire dal 14 Dicembre.

Tutto nasce da un post su Facebook (poi eliminato) in cui l’azienda dietro alla nuova game-machine rivelava che l’inizio dei pre-ordini era fissato per la giornata di ieri, 14.12.2017.

Nell’articolo siamo stati molto possibilisti perchè non c’era nulla di certo

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Il team di Linux Mint ha ufficializzato il rilascio di Linux Mint 18.3 “Sylvia” Xfce e di Linux Mint 18.3 “Sylvia” KDE, la terza minor release delle edizioni Xfce e KDE di Linux Mint 18.x.
Essendo basate su di Ubuntu 16.04 LTS anche esse garantiscono supporto esteso fino al 2021.

Le principali novità

Vediamo quali sono le novità comuni alle edizioni principali di Linux Mint

  • Timeshift che si affianca a mintBackup
  • Nuovo tool per la gestione dei

Leggi il contenuto originale su Marco's Box


In questi giorni sono fresco di installazione su KDE neon e mi sono accorto di un problema che mi infastidiva non poco: non riuscivo a visualizzare le emoticon presenti nella varie pagine internet, ne con Firefox e ne con Chrome. Il problema? La mancanza nei fonts di sistema dei fonts unicode necessari a visualizzarli.
Come risolvere?
Semplice, da terminale basta dare

sudo apt-get install ttf-ancient-fonts

Verranno installati i pacchetti fonts-ancient-scripts (Unicode Fonts for Ancient Scripts),

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

L’ultimo progetto nato dalla collaborazione tra Red Hat ed il team di sviluppo di GNOME ha lo scopo di migliorare la sicurezza delle connessioni Thunderbolt 3 su Linux.

Thunderbolt è nata da una collaborazione tra Intel ed Apple, ed ha lo scopo di fornire connessioni ad altissima velocità su tratte medio-corte (le specifiche danno massimo 3 metri con cavo in rame e 60 metri con cavo in fibra ottica).

Giunto alla versione 3,

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Il codice di Vulkan sarà OpenSource entro Natale.

I driver AMD Vulkan hanno fatto il loro debutto ben due anni fa. Inizialmente il codice sorgente era closed-source ma AMD aveva promesso che l’avrebbe reso open una volta pronto e collaudato. Si pensava fossero necessari pochi mesi ma mai come in questo caso vale il detto meglio tardi che mai.

Sicuramente entro il prossimo Natale AMD pubblicherà il codice sorgente dei driver. La data

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Black Lab Enterprise Linux 11.5

by ice00 on

Black Lab Linux Black Lab Linux (conosciuta come OS4 OpenLinux) è una distribuzione Linux user-friendly per desktop e  basata su Ubuntu. Tra le caratteristiche ci sono il supporto per i plugin dei browser, pacchetti extra per la produzione multimediale, la creazione di contenuti e lo sviluppo software, nonchè un innovativo desktop basato su GNOME Shell. […]

Come ogni anno in questo periodo, AMD rilascia aggiornamenti del suo software Radeon e lancia l’Adrenalin Edition introducendo davvero moltissime novità:

  • miglioramento prestazioni del 15% dei Crimson ReLive (DirectX 11);
  • possibilità di impostare profili “compute” per utilizzare la GPU per i calcoli invece che i giochi, nel caso vogliate provare a minare qualche crypto valuta;
  • Radeon ReLive ora supporta la condivisione immediata sui social network dell’esperienza di gioco (screenshot, streaming);
  • Radeon Overlay che permette di

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Gli organizzatori della Ubucon, la conferenza interamente dedicata a Ubuntu, hano annunciato data e luogo del prossimo evento.

Ventisette, ventotto e ventinove Aprile 2018. Queste le date della prossima Ubucon-conference che si terrà in Spagna. La sede è Gijón (Xixón) una città e porto marittimo della Spagna nordoccidentale, posta nel Principato delle Asturie, sul golfo di Biscaglia.

Come suggerito dagli organizzatori se siete interessati potete contattarli attraverso il seguente indirizzo e-mail: ubuconeurope2018@gmail.com.

La prima

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Inutile girarci intorno, i social network fanno parte della nostra vita quotidiana e indipendentemente se siamo a favore o contro sicuramente la influenzano.
Giusto per dare qualche numero e citare qualche nome:

  • Facebook: ogni giorno, più di 1,4 miliardi di persone pubblica i dettagli della propria vita
  • Instragram: ogni giorno vengono caricate più di 80 milioni di foto
  • Twitter: gli utenti attivi sono 320 milioni

Il successo e l’evoluzione dei Social ha portato ciascun utente ad

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!