Matteo Cappadonna

Storicamente uno dei motivi che si additano ad un’adozione lenta di Linux sui computer è data dalla mancanza di videogame, cosa che spinge gli utenti -soprattutto i più giovani- a restare legati a piattaforme proprietarie.

Ultimeamente il lavoro che Valve sta mettendo sulla piattaforma Steam, e più precisamente sul progetto Proton, sta facendo si che questo capitolo si avvii ad una chiusura, ma la user-base non sta aumentando in maniera sensibile.

Un’altra categoria

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Ben sappiamo che in ambito IT la parola “container” è da diversi anni sulle labbra (o sotto le dita sulla tastiera) di tutti. Che optiate per Docker o per rkt, che orchestriate con Kubernetes o Swarm, che siate su bare-metal o su qualche cloud pubblico, probabilmente avete già avuto modo di usare i container.

Uno dei punti più comuni su cui fare leva quando viene chiesto quale sia il reale vantaggio di

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Presentiamo gli attori coinvolti: Kubernetes (ancora non lo conoscete?) attualmente il re dei container orchestrator; seppur non sia l’unico attore in questo campo è sicuramente il più utilizzato. OpenShift, un prodotto Red Hat che ha Kubernetes come parte centrale, e su cui l’azienda ha costruito intorno una serie di capacità accessorie; se Kubernetes viene ancora utilizzato per orchestrare i container nella propria infrastruttura OpenShift, semplificando potremmo dire che quest’ultimo si occupa

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Dopo i diversi annunci di ritardo di Purism per il suo smartphone Librem 5 e l’affacciarsi di un altro competitor, Pine64, al lavoro su un altro device mobile basato su KDE Plasma, in questi giorni è stata annunciata un ulteriore collaborazione tra il team KDE ed un produttore di cellulari: Necuno Solutions.

In un annuncio uscito ieri sia sul blog di KDE che in un comunicato ufficiale sul sito del produttore finlandese, è

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Qualche problemino con il kernel 4.19 c’è già stato, da performance dati basse dovute al backport di mitigation per gli ormai famosi bug Spectre V2 sino a piccoli bug più che normali in qualsiasi software, la cattiva notizia è che non è finita qui. L’ultimo problema che sta affliggendo alcuni utenti è abbastanza critico: stiamo parlando della corruzione di alcuni filesystem ext4.

A metà Novembre è stato aperto un bug sul Bugzilla di kernel.org

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

(source: arstechnica.com)

Altro mese, altra vulnerabilità. Questa volta a cura di event-stream, una famosissima libreria JavaScript con 2 milioni di download, utilizzata sia da startup che da aziende nella classifica Fortune 500.

EventStream è una libreria che si occupa di rendere più comodo l’uso degli Streams, una delle componenti fondamentali di NodeJS, l’ancor più famoso runtime environment per l’esecuzione di codice JavaScript all’esterno dei browser (per la creazione di applicazioni server-side ad esempio).

Tutto

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

(source: opensource.com)

Sia che siate lettori assidui di MiaMammaUsaLinux o che siete atterrati sulle nostre pagine da poco, sia che siete utenti hardcore di Linux o che state semplicemente pensando di avvicinarvi a questo mondo, quasi sicuramente vi è capitato di utilizzare software open-source; anzi, ci sono ottime probabilità che anche adesso almeno un software, o una componente di un software open-source sia in esecuzione sul vostro computer.

Sicuramente il vantaggio più grande

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

(source: liliputing.com)

Quando parliamo di mini laptop, ovvero dispositivi della dimensione di un cellulare (o poco più grandi) in grado di fare lo stesso lavoro di un portatile, ma garantendo alta portabilità, non abbiamo molto scelta disponibile. E, se ristringiamo la ricerca ai cosidetti “convertibili”, ovvero quei laptop in grado, se necessario, di diventare tablet, questa è ancora più ridotta.

Se, infine, aggiungiamo all’equazione anche il supporto del nostro amato pinguino, beh, davvero

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Finalmente dopo anni di uso di Red Hat Enterprise Linux 7, rilasciata nel 2014, possiamo iniziare a mettere le mani su quella che sarà la nuova versione dell’amato sistema Linux per il business.

Questa distribuzione, caposaldo dell’azienda protagonista dell’acquisto più caro nella storia del software, è in costante evoluzione ed aggiornamento ed i cambiamenti che la versione 8 introdurrà sono così radicali da farle guadagnare il ruolo di major.

Primo fra tutti è AppStreams,

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Non molto tempo fa vi abbiamo parlato dell’uscita del nuovo PostgreSQL 11, con notevoli miglioramenti di performance rispetto alle versioni precedenti.

Beh, a meno di un mese di distanza ecco che arriva il rilascio di PostgreSQL 11.1; ma aspettate, contemporaneamente gli antagonisti di MySQL forniscono anche aggiornamenti per le precedenti release, pubblicando le versioni 10.6, 9.6.11, 9.5.15, 9.4.20 e 9.3.25.

Ma per quale motivo questo blocco di update? Beh perchè, nonostante non se

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!