Inkscape è una piattaforma software GPL di disegno vettoriale, open-source e multipiattaforma: è disponibile su Linux, FreeBSD, Mac OS X, Windows. Dopo oltre 15 anni di sviluppo gli sviluppatori stanno per rilasciare Inkscape 1.0. Questa major release, molto attesa dalla community, introduce migliorie e nuove funzionalità.

Inkscape può essere usato per creare o modificare loghi, diagrammi, grafici e illustrazioni. Inkscape si basa sul formato Scalable Vector Graphics. Questo software, nativo Linux, è sempre

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

La prossima major release di GNOME porterà un nuovo tema GTK più moderno e pulito. Il tema è ancora work in progress e potrebbe subire alcune variazioni ma possiamo dire che le linee generali ci sono tutte e sono caratterizzate da un design flat.

Provare il nuovo tema è semplice, vi basterà scaricare il tarball dal sito GTK+ Development Blog ed estrarlo nella cartella .themes. Una volta fatto selezionate il tema con

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Era Ottobre dello scorso anno quando MongoDB Inc. ha annunciato il passaggio alla licenza Server Side Public License (SSPL) creando un certo disappunto nella community.

MongoDB è un database NoSQL open-source estremamente popolare tra le compagnie che offrono servizi cloud, tra cui AWS ed IBM Cloud, che sono riuscite a trarre profitto dall’utilizzo sulle proprie piattaforme di questo database; il tutto, però, a scapito di MongoDB Inc. che di certo non ha

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Una volta l’anno ve tocca. O meglio, messa giù in maniera corretta: siamo onorati d’invitare tutte e tutti i Soci tesserati di PCOfficina all’annuale Assemblea ordinaria che si terrà preso i locali di via Pimentel 5 il giorno martedì 29 gennaio ore 20.30. Un momento utile per incontrarsi, capire la strada intrapresa in quest’anno, ciò che è stato fatto e progettare insieme i prossimi passi per questo spumeggiante 2019.

Questo l’ordine del

Leggi il contenuto originale su PCOfficina

The KDE Project ha annunciato la beta di KDE Plasma 5.15 (Plasma 5.14.90).

Dopo oltre tre mesi di sviluppo ecco il risultato degli sforzi degli sviluppatori. Questa release intende rendere Plasma più intuitivo e semplice da usare. I devs per raggiungere questo scopo hanno usato soprattutto i feedback ricevuti dal Visual Design Group. La final release è attesa per il mese prossimo (12 Febbraio).

KDE Plasma 5.15 Beta

Plasma 5.15 introduce un numero

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Q4OS 2.7

by ice00 on

Q4OS Q4OS è una distribuzione Linux basata su Debian che offre una interfaccia grafica classica (Trinity) e accessori semplici. Il sistema è molto utilile nei sistemi cloud visto il basso requisito hardware richiesto per funzionare. Versione 2.7 Questa versione contiene (in Inglese): A significant update to the Q4OS 2 Scorpion stable LTS is immediately available […]

Leggi il contenuto originale su Blog di eeepc901

Una delle funzioni più interessanti della bash è quella di poter creare degli alias della shell ovvero dei comandi personalizzati per eseguire sequenze di comandi difficili da ricordare o trascrivere.

Come funziona un alias

La sintassi del comando alias è la seguente:

alias nomealias='comando'

Facciamo un esempio

Supponiamo, ad esempio, di voler creare un alias che ci lanci in sequenza i comandi

pkcon refresh && pkcon update

e di voler chiamare l'alias aggiornamento

Il nostro comando sarà dunque

alias aggiornamento='pkcon

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

A partire dal rilascio di KDE Applications 17.04 gli sviluppatori di Dolphin hanno rimosso la possibilità di eseguire Dolphin come utente root.
Questa scelta da parte degli sviluppatori è stata fatta per motivi di sicurezza (qui trovate i dettagli).

A seguito di questa decisione alcune distribuzioni Linux (ad esempio openSUSE) hanno deciso di spedire la loro versione di KDE con una versione patchata di Dolphin con patch che consente agli utenti di continuare a

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

In questo articolo vediamo come scoprire tutti i pacchetti installati, aggiornati o rimossi dal vostro sistema. La guida, che si basa sull’uso della command line, è valida per Ubuntu, Linux Mint e Debian (e probabilmente per la maggior parte delle derivate).

L’obiettivo è accedere alla storia del vostro sistema, ovvero alla lista dei pacchetti DEB che avete installato / aggiornato / rimosso, compresa la data in cui l’avete fatto. Per farlo su

Leggi il contenuto originale su Lffl.org

Dopo aver aggiornato la line-up dei propri portatili Librem 13 e Librem 15 l’hardware vendor Purism ha annunciato l’imminente arrivo del suo app store. Si chiamerà PureOS Store e prende il nome della distribuzione GNU/Linux sviluppata da Purism PureOS.

Lo store distribuirà le varie app in modo sicuro sia sui portatili dell’azienda che sullo smartphone Librem 5 il cui arrivo, salvo ritardi, è fissato per Aprile 2019.

Pureos store sarà l’interfaccia tra gli

Leggi il contenuto originale su Lffl.org