A distanza di 24 ore dal rilascio di Ubuntu 20.10 torna ad aggiornarsi anche una delle sue derivate non ufficiali più apprezzata. Il team di System76 ha infatti annunciato il rilascio di Pop!_OS 20.10.


Le novità principali di Pop!_OS 20.10 sono:

  • Basato su Ubuntu 20.10
  • Kernel Linux 5.8
  • GNOME 3.38
  • Supporto per il formato dei repository deb822, grazie al quale l'elenco dei sorgenti è più compatto e facile da capire
  • Funzionalità di impilamento delle finestre
  • Fractional scaling
  • Supporto per i monitor

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Parted Magic 2020_10_12

by ice00 on

Parted Magic Parted Magic è una piccola distribuzione Linux live ( CD/USB/PXE) con lo scopo elementare di partizionare gli hard disk. Anche se GParted e Parted sono i programmi principali, il CD/USB offre anche altre applicazioni, come Partition Image, TestDisk, fdisk, sfdisk, dd, ddrescue, ecc. Versione 2019_10_12 Questa versione contiene (in Inglese): The all new […]

The post Parted Magic 2020_10_12 first appeared on Blog di eeepc901.

Leggi il contenuto originale su Blog di eeepc901

Parallelamente all’arrivo di Ubuntu 20.10 Groovy Gorilla sono stati annunciati anche tutti i flavors ufficiali: Kubuntu 20.10, Xubuntu 20.10, Lubuntu 20.10, Ubuntu Studio 20.10, Ubuntu MATE 20.10, Ubuntu Budgie 20.10 e Ubuntu Kylin 20.10. Vediamo di fare un breve recap per ognuna di queste distro.

Kubuntu 20.10

Kubuntu 20.10 LTS si basa su KDE Plasma 5.19.5 e non sull’ultima versione, rilasciata da pochi giorni: Plasma 5.20. A bordo troviamo KDE Frameworks 5.74, la

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

In questa breve guida vi mostro come procedere per aggiornare da Ubuntu 20.04 Focal Fossa a Ubuntu 20.10 Groovy Gorilla, disponibile da poche ore.

Prima di farlo però è d’obbligo una riflessione: ne vale la pena? Mi spiego meglio. Ubuntu 20.10 Groovy sarà supportato per soli 9 mesi, dopodiché andrà in EOL (luglio 2021). Per questo se vi sta a cuore la stabilità del sistema e non volete perdere troppo tempo forse

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Da poche ore è disponibile Ubuntu 20.10 Groovy Gorilla, ventitreesima edizione del sistema operativo GNU/Linux targato Canonical. Dopo sei mesi di sviluppo l’azienda capitanata da Mark Shuttleworth è riuscita a mettere in fila diverse novità interessanti che andremo a riepilogare di seguito.

Ubuntu 20.10 Groovy Gorilla: what’s new?

Come sapete si tratta di una Short Term Release: sarà supportata per soli 9 mesi con patch di sicurezza, fix vari e aggiornamenti da parte

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Ve ne avevo parlato per la prima volta quasi un anno fa. Era novembre 2019 e la casa di Redmond annunciava che il nuovo browser Microsoft Edge sarebbe stato multipiattaforma e sarebbe arrivato anche su Linux. Detto fatto: da un paio di giorni è disponibile la preview ufficiale che ho usato in modo intensivo per capire il livello di stabilità raggiunto e la qualità del lavoro di Microsoft.

Questa build è presente

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Qualche tempo fa abbiamo riportato questa discussa notizia in cui il buon Eric Raymond, dato l’interesse di Microsoft verso il progetto WSL e lo sviluppo del kernel Linux, il calo dei profitti dati da Windows a favore di Azure, e l’affermazione di tecnologie quali Proton per semplificare il gaming sulla nostra piattaforma preferita, profetizzava un…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!



Canonical ha annunciato il rilasciato Ubuntu 20.10 nome in codice "Groovy Gorilla", la nuova release semestrale della distro più amata (e criticata, dipende da che parte state) del mondo GNU/Linux.

Ubuntu 20.10, nella sua edizione principale, porta con se GNOME 3.38, l'ultima versione del desktop environment di casa GNOME. L'esperienza desktop è personalizzata dal team di Ubuntu con una serie di estensioni per GNOME Shell al fine da rendere più usabile GNOME Shell

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

Oracle ha rilasciato la nuova versione di VirtualBox (6.1.16). Questa release porta con sé interessanti migliorie, che coinvolgono soprattutto il pinguino. Vi ricordo che si tratta di un software di virtualizzazione gratuito, open source e disponibile per i sistemi operativi GNU/Linux, MacOS e Windows.

VirtualBox 6.1.16, tutte le novità

La principale novità in VirtualBox 6.1.16 è l’implementazione del supporto per il kernel Linux 5.9. Questo aggiornamento, ovviamente, è disponibile sia nel caso in

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

In questo articolo del mese di agosto vi abbiamo dato la buona notizia: il famoso password manager 1Password è in arrivo sui sistemi operativi GNU/Linux. Tre mesi e mezzo fa è stata rilasciata la development preview, una versione ancora acerba e dedicata al testing. Oggi però le cose si fanno più serie con l’arrivo della beta che è già molto vicina a quella che sarà la versione finale, sia dal punto

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom